GIARDINI NAXOS. BASTA SPECULAZIONI IL PD E LA LISTA CIVICA AGORA CONTRO LE NUOVE LOTTIZAZZIONI

GIARDINI NAXOS. BASTA SPECULAZIONI IL PD E LA LISTA CIVICA AGORA CONTRO LE NUOVE LOTTIZAZZIONI In evidenza

I consiglieri comunali Alessandro Costantino e Angelo Cundari, il “Partito democratico – circolo di Giardini Naxos” e la “Lista Civica Agora’” esprimono forte preoccupazione per le nuove lottizzazioni in variante, che vengono proposte nel quartiere Pallio-Maloprovvido e che prevedono l’ennesima colata di cemento. 

Nei prossimi giorni il consiglio comunale dovra’ esitare queste proposte in variante al vigente PRG, che prevedono la realizzazione di ulteriori “medie e grandi strutture di vendita”, alimentari e non, che dovrebbero sorgere su aree attualmente classificate come “terreni agricoli”.

In poche parole, vengono ancora una volta proposte vere e proprie speculazioni che, se realizzate, ferirebbero a morte il tessuto economico cittadino, provocando inevitabilmente la chiusura di tante piccole attivita’ commerciali.

" Ci opporremo in tutti i modi, SI LEGGE IN UNA NOTA CONGIUNTA,  convinti che la nostra citta’ non possa piu’ tollerare:

  1. La realizzazione di nuovi supermercati e centri commerciali e che, invece, sia necessario valorizzare la rete degli esercizi di vicinato, a tutela degli esercenti locali e della vivibilita’ di giardini naxos.
  2. L’approvazione di ulteriori varianti edilizie in contrasto alle previsioni del piano regolatore generale vigente, o intepretandone a proprio uso e consumo la destinazione d’uso (vedi la realizzazione di un centro benessere nella zona artigianale) e della cui revisione si sono perse le tracce.

Invitiamo la cittadinanza a farsi parte attiva partecipando al prossimo consiglio comunale, che si terra’ lunedi 19/03/2018, alle ore 19.00, presso l’aula consiliare del comune, dove verranno discusse alcune di queste iniziative speculative. "

000
Letto 348 volte

Articoli correlati (da tag)

  • GIARDINI NAXOS. DIMISSIONI DEL CAPOGRUPPO DI MAGGIORANZA. ALESSANDRO COSTANTINO: ADESSO IL SINDACO VALUTI LE DIMISSIONI

    L’ultimo consiglio comunale ha messo a nudo le tante contraddizioni interne alla maggioranza che sostiene il sindaco Nello Lo Turco.

    Ieri sera, all’inizio della seduta del Civico Consesso, Giancarlo Lo Turco ha rassegnato le proprie dimissioni da capogruppo di “Duc in altum”, gruppo di maggioranza che sostiene il Sindaco e lo ha fatto in aperta polemica con i consiglieri comunali del proprio gruppo, colpevoli di non essersi presentati in consiglio.

    La vicenda ha inevitabilmente suscitato la reazione del gruppo di minoranza che in una nota oggi stigmatizza l'accaduto.

    "Questo atto, si legge in una nota a firma dei consiglieri  Alessandro Costantino, Valentina Sofia, Angelo Cundari e Mario Sapia, è l’ultimo di tutta una serie di distinguo all’interno della maggioranza e dell’Amministrazione attiva, logorata da lotte intestine e ormai incapace anche solo di mantenere il numero legale in aula.

     E’ chiaro a tutti che l’esperienza dell’Amministrazione Lo Turco sia ormai giunta al capolinea e la situazione in cui versa Giardini Naxos ne è lo specchio.

     Ci aspettiamo, concludono all'unisono,  che il Sindaco rifletta seriamente su questa situazione e tragga le dovute conclusioni, per evitare alla nostra Città altri due anni di ingiustificata agonia."

     

  • GIARDINI NAXOS. MILITANTI LEGA AGGREDITE

    Un banchetto pro lega, le militanti che fanno propaganda, un funerale in corso e il mancato rispetto del silenzio all’uscita del feretro dalla chiesa … sarebbero questi gli elementi alla base dell’aggressione che si è verificata a Giardini Naxos.

    A denunciare l’accaduto è il leader della Lega Matteo Salvini che dal suo profilo facebook informa:

    “A Giardini Naxos militanti della Lega malmenate e insultate da un gruppo di uomini: distrutto il banchetto, strappate le bandiere, sottratti i telefonini per impedire di documentare.
    Prendersela con delle donne sole... vigliacchi! non ci fate paura, ci fate solo pena!”

    E ancora alle attiviste Salvini invia un grande abbraccio, “ anche a nome di tutta la nostra splendida Comunità. Nonostante i violenti, nonostante tutto, conclude Salvini, domenica VINCIAMO, se ne facciano una ragione.”

    Sulla vicenda è intervenuto anche il responsabile della Lega di Giardini Naxos Giancarlo Lo Turco momentaneamente all'estero.

    “Dei vigliacchi, scrive Lo Turco in una nota ufficiale,  hanno aggredito delle ragazze sole, picchiandole e rubando i telefonini. Esprimo tutta la mia solidarietà a Michela Lawyer ed a sua mamma. Chiedo ufficialmente a Matteo Salvini, ad Angelo Attaguile ed a Carmelo Lo Monte la costituzione di parte civile contro questi vigliacchi senza onore. Chiedo pubblicamente l'assistenza degli avvocati Fabio Cantarella e Giuseppe Perdichizzi, valenti legali, rispettivamente candidato della Lega a Catania e responsabile della Lega di Taormina.”

  • GIARDINI NAXOS. Il Comando di Polizia Municipale ha pubblicato l'avviso Pubblico per la stipula di convenzioni con associazioni di volontariato

     In esecuzione alla delibera della Giunta Municipale n.07 del 22/01/2018, il  Comando di Polizia Municipale del Comune ha  reso noto con un pubblico avviso sul sito istituzionale dell'Ente (sezione Bandi di Gara) che intende stipulare convenzioni con Associazioni di Volontariato per il   potenziamento del servizio di vigilanza, a supporto del personale del Comando di P.M.,  tese a valorizzare e difendere l’ambiente in generale, a contrastare l’inquinamento e l’abbandono dei rifiuti, a tutelare le risorse idriche, supportare il servizio di Protezione Civile Comunale, promuovere la tutela degli animali, la prevenzione del randagismo, sviluppare l’educazione ambientale ed il senso civico dei cittadini.

     

    Possono partecipare alla selezione le associazioni di volontariato che:

    - siano costituite alla data del presente avviso;

    - siano iscritte ai registri di cui alla legge 266/1991, alle leggi regionali n. 22/94 e n. 41/96;

    - che abbiano sede operativa/legale  nel territorio della provincia di Messina o di Catania.

     

    I singoli operatori, a loro volta, devono possedere i seguenti requisiti:

    1. a) avere un’età non inferiore ai 18 anni;
    2. b) godimento dei diritti civili e politici;
    3. c) essere in possesso di idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni inerenti i servizi descritti dal presente avviso);
    4. d) non avere riportato condanne penali e non aver procedimenti penali in corso;
    5. e) essere iscritti all’Associazione prima della pubblicazione del presente avviso.;

    La perdita anche di uno solo dei suddetti requisiti sia dell’associazione sia del singolo volontario comporterà la perdita dell’incarico.

     

    L’istanza di partecipazione, redatta sul modello allegato al bando e sottoscritta dal legale rappresentante, dovrà pervenire  entro e non oltre le ore  12,00    del giorno   30/03/2018, in busta chiusa, al seguente indirizzo: Ufficio Protocollo Generale del comune di  Giardini Naxos. 

    Nell'avviso pubblico sono anche indicati gli eventuali "titoli preferenziali", "la tipologia del servizio", la "durata della convenzione", "le varie attività previste dalla convenzione", "Rimborsi spese", "stato giuridico dell'incarico, "modalità di presentazione dell'istanza di partecipazione".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI