FURCI SICULO.  LUNEDÌ 14 MARZO SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO SULLA COMUNICAZIONE TERRITORIALE CON SARA LA ROSA E FRANCESCO PIRA

FURCI SICULO. LUNEDÌ 14 MARZO SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO SULLA COMUNICAZIONE TERRITORIALE CON SARA LA ROSA E FRANCESCO PIRA In evidenza

Si terrà lunedì 14 marzo 2016 alle ore 9.30 presso la sala conferenze del Centro diurno del Comune di Furci Siculo il seminario di approfondimento sulla comunicazione istituzionale dedicata alla valorizzazione del territorio.

L’iniziativa, destinata alle attività di formazione ed orientamento dei giovani studenti del comprensorio, intende focalizzare l’attenzione su un argomento di grande attualità ed interesse, con particolare riferimento alle competenze di specifiche figure professionali nel settore del turismo e della comunicazione.

Dopo gli indirizzi di saluto del Sindaco di Furci dott. Sebastiano Foti, dell’Assessore al Turismo Prof.ssa Rosaria Ucchino e del Dirigente scolastico dell’Istituto Pugliatti Prof. Luigi Napoli, previsti gli interventi della dott.ssa Sara La Rosa giornalista ed autrice del libro “Verso una nuova comunicazione del territorio – da Geo & Geo a Facebook e Youtube” e del prof. Francesco Pira, sociologo, giornalista e docente di Comunicazione all’Università di Messina e allo IUSVE nonchè autore della prefazione del testo.

La comunicazione territoriale rappresenta uno dei punti di forza al servizio di amministrazioni e istituzioni - afferma Sara La Rosa. Occorre investire e conferire maggiore forza al messaggio ambientale, utilizzando un nuovo codice comunicativo e trovare il giusto equilibrio nell’utilizzo di vecchi e nuovi media per promuovere le eccellenze della nostra Regione ”.

Per Francesco Pira, “indispensabile curare la comunicazione del settore ambientale per costituire un valore aggiunto alle tante risorse artistiche e naturali del nostro Paese: necessaria una nuova cultura, per gettare le basi di una seria condivisione di valori”.

000
Letto 1114 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il professor Francesco Pira nominato Esperto del Centro di ricerca ed educazione alla sicurezza dell’Università di Wroclaw

    Incarico internazionale per il sociologo Francesco Pira, professore associato di sociologia dei processi culturale e comunicativi dell’Università di Messina. Nei giorni scorsi è stato nominato nel pool di esperti del Reserch and Education Center of Security dell'Università di Wroclaw in Polonia. A comunicare la notizia al docente universitario siciliano la Direttrice, professoressa Barbara  Wiśniewska-Paź .

    Si tratta di un Centro Internazionale di ricerca e didattica sulla educazione alla sicurezza e sulla tutela dei diritti fondamentali http://cseb.uni.wroc.pl fondato nel marzo dello scorso anno e che si occuperà a livello europeo di ricerca, didattica e dell’organizzazione di seminari e conferenze.
    “Ringrazio la professoressa Barbara  Wiśniewska-Paź  Direttrice del Centro – ha commentato il professor Francesco Pira – per questa nomina in un gruppo di studiosi europei. Sono felice di poter dare il mio contributo alla luce anche del mio lavoro di ricerca sui temi affrontati da questa importante struttura dell’Università di Wroclaw”.
    Il sociologo siciliano, che è all’Università di Messina è Delegato del Rettore alla Comunicazione, insegna comunicazione e giornalismo ed è il Coordinatore Didattico del Master in Social Media Manager del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne, ha nelle ultime ore ricevuto la comunicazione di essere stato nominato nel Comitato Scientifico del CISCAM (CENTRO ITALIANO PER LO STUDIO DELLA CULTURA AFRICANA E MEDITERRANEA).
    Si tratta di un’istituzione culturale che  promuove la conoscenza del continente africano e del bacino del Mediterraneo, nei suoi molteplici aspetti: di tipo culturale, filosofico, storico, religioso, linguistico, socio-antropologico ed economico.
    “Anche di questa nomina – ha concluso il professor Pira- sono contento e sono certo che lavoreremo per promuovere iniziativa nell’ambito della didattica, della ricerca e della divulgazione scientifica. Ringrazio la Presidenza e tutti i Dirigenti per aver pensato alla mia persona”.
     

  • Fake news, il professor Francesco Pira domani ospite de “Il Settimanale” TGR su RAI TRE

    Il sociologo Francesco Pira, professore di comunicazione giornalismo all’Università di Messina sarà ospite de IL SETTIMANALE il rotocalco nazionale della TGR RAI che si occupa d'attualità, inchieste e approfondimenti sui grandi temi sociali. Domani mattina alle 12 andrà in onda su RAI TRE l'intervista che ha rilasciato alla giornalista Monica Busetto, curatrice del programma, sul tema di stringente attualità: l’invasione delle Fake News. Parlerà anche del libro intitolato  "Fake News" che il sociologo firma con lo scrittore e giornalista Raimondo Moncada per i tipi di Medinova la casa editrice indipendente di Antonio Liotta.  Francesco Pira, che presiede l’Osservatorio Nazionale contro le Fake News voluto dal Presidente di Confassociazioni  Angelo Deiana, parlerà degli effetti dirompenti delle notizie false soprattutto in tema di economia, scienza e politica.

  • I LOVE FURCI: Disponibile da oggi lo spot dell’amministrazione comunale per promuovere le bellezze del territorio
     Si chiama “I LOVE FURCI” lo spot turistico di promozione del paese disponibile da oggi sul nuovo canale YouTube del Comune di Furci Siculo (Messina).
    Il video, della durata di 3 minuti e 45’’, mostra in modo originale e creativo le bellezze e le peculiarità del territorio. Promotore della significativa iniziativa è stato l’assessore al Turismo Giovanni Catania, insieme a tutti i componenti dell'amministrazione comunale.
    Il sindaco di Furci Siculo Matteo Francilia, che è stato un grande sostenitore dell’iniziativa, dichiara: “Questo filmato rappresenta ciò che siamo, nella semplicità, nell’accoglienza e nell’eccellenza, mettendo in mostra le attrattive del nostro Comune e cosa può offrire ai turisti. In questa estate molto particolare ed in un’ottica di riqualificazione e valorizzazione del nostro paese, vogliamo dare un segnale di speranza e rinascita agli operatori del turismo. Ringraziamo tutta la comunità che ha partecipato con entusiasmo alla realizzazione del video”.
    Lo spot I Love Furci è stato commissionato a Peppe Foti del Flash Up Studio di Furci Siculo, che ha curato anche la parte creativa e la produzione del video.
    L’Assessore Catania aggiunge: “I Love Furci rappresenta il punto di partenza per la creazione di un più ampio percorso di sviluppo turistico innovativo per il Comune, che durerà diversi mesi. Presto ci saranno tante novità, perché strettamente connesso alla realizzazione del video, c’è anche la nascita di un progetto che alcuni professionisti Furcesi stanno sviluppando e che noi dell’amministrazione comunale sosterremo”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI