CASTELMOLA. AL MUSEO DEL CASTELLO  7 – 8 – 9 OTTOBRE 2016  IL 6° MEETING NAZIONALE DI FOTOGRAFIA “UNITED COLORS OF PHOTOGRAPHY”

CASTELMOLA. AL MUSEO DEL CASTELLO 7 – 8 – 9 OTTOBRE 2016 IL 6° MEETING NAZIONALE DI FOTOGRAFIA “UNITED COLORS OF PHOTOGRAPHY” In evidenza

E' iniziato il conto alla rovescia al Museo del Castello di Mola per uno dei più importanti eventi dell'anno, il 6° Meeting Nazionale di Fotografia “United Colors of Photography” . Il 7 -8 e 9 ottobre si incontreranno a Castelmola un migliaio di fotografi (tanti sono quanti hanno confermato la loro presenza) per partecipare agli eventi di un articolato e interessante programma. La manifestazione organizzata dal Museo del Castello di Mola e l'associazione Art Promotion Taormina in partenariato e con il patrocinio di Domiad Photo Network, il più grande network di fotografia nazionale, è stata subito accolta con la massima disponibilità dall'amministrazione di Castelmola guidata dal sindaco Orlando Russo e dall'assessore alla Cultura ed al Turismo Eleonora Cacopardo che l' hanno patrocinata e garantito tutti i servizi connessi all'evento per accogliere fotografi e visitatori. Per tre giorni Castelmola sarà un punto di riferimento della fotografia sia amatoriale che professionale, e grazie alla collaborazione di sponsor quali Canon Italia, Camera Service Italia, FornitureConti srl, Livexperience, e Reporter Live, tutti gli intervenuti parteciperanno alle mostre di noti ed importanti fotografi italiani, workshop, presentazioni di libri, shooting con modelle, prove di nuovi modelli di attrezzature fotografiche, ecc. Inoltre saranno premiati dagli sponsor alcuni dei 20 fotografi, selezionati tra diverse centinaia, della mostra collettiva collaterale al meeting “Sicilia in Bianco e Nero” . L'organizzazione, visti gli ultimi tristi avvenimenti del centro Italia ha deciso, in accordo con l'amministrazione comunale di sostituire la programmata Cena di Gala, con una cena di beneficenza “Amatriciana Solidale”, dalle ore 19,00 dell' 8 ottobre saranno offerti a tutti gli ospiti e visitatori un piatto di pasta all'Amatriciana ed un bicchiere di vino siciliano a fronte di un contributo di 5€ che andrà versato direttamente dall'amministrazione di Castelmola al Comune di Amatrice tramite “I Borghi più Belli d'Italia” e l'apposito c.c. Giuseppe Filistad d.a. del Museo ;” Con quest'evento vogliamo ribadire ancora una volta l'apertura del museo verso l'arte fotografica. Già da diversi mesi abbiamo in itinere un programma che vede la presenza di mostre ed incontri legati alla fotografia. Ringrazio Domenico Addotta patron di Domiad Photo Network, che appena sentita la mia idea, accogliendola, ha subito attivato l'organizzazione del network, che ricordo conta circa 500.000 iscritti, per realizzare un evento complesso e di alto livello tecnico e culturale. Questa tre giorni e la presenza di sponsor nazionali ed internazionali, ricordo uno su tutti Canon, sono un punto di partenza per posizionare il Museo ed il Castello di Mola e il Comune di Castelmola, già uno dei Borghi più belli d'Italia, tra i luoghi di riferimento turistico/culturali della nostra regione.” INFO : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

000
Letto 3425 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI