Alba a Taormina con “Al passo coi Templi”, lo spettacolo di Marco Savatteri che approda al Teatro Antico in una veste inedita per raccontare “Il Risveglio degli Dei”

Alba a Taormina con “Al passo coi Templi”, lo spettacolo di Marco Savatteri che approda al Teatro Antico in una veste inedita per raccontare “Il Risveglio degli Dei” In evidenza

Il Teatro Antico di Taormina come non l’avete mai visto, popolato da divinità ed eroi della mitologia classica. Torna, in un adattamento inedito per la Fondazione Taormina Arte Sicilia all’interno del cartellone Taormina Arte, “Al Passo coi Templi”, lo spettacolo scritto e diretto da Marco Savatteri e prodotto da “Casa del Musical”, che ha già incantato migliaia di spettatori alla Valle dei Templi di Agrigento.

 Nel nuovo adattamento il testo diventa “Al Passo coi Templi – Il Risveglio degli Dei”. Un’unica rappresentazione in programma il 19 agosto alle 5 del mattino con un cast di 50 interpreti tra cantanti, attori, ballerini e la partecipazione straordinaria di due artisti internazionali: l’illusionista e ballerino Alexis Arts, nei panni di Hermes, e il soprano lirico Rossana Potenza in quelli di Hera, la regina degli Dei. “Un riadattamento studiato appositamente per il Teatro Antico di Taormina che vuole essere anche l’auspicio per tutti di un risveglio dopo il lockdown imposto dalla pandemia”, dice l’autore e regista Savatteri.

 La performance intreccia insieme le diverse arti dello spettacolo con momenti di danza rituale e divinatoria, musiche originali ispirate alle sonorità del tempo, canti a cappella e momenti lirici, azioni sceniche, duelli epici come quello tra Ettore ed Achille ed effetti speciali come il fuoco rubato da Prometeo, centrale in questa nuova versione scenica. Gli spettatori potranno seguire i giochi di Fauno, Satiri e Ninfe, contemplare gli dei e gli eroi del Mito, scoprire insieme ai protagonisti della scena, l’incanto del panorama che si svela al sorgere del sole.

 Solo mille i posti disponibili per garantire il distanziamento fisico richiesto dalle disposizioni anti-Covid. Info punti vendita e acquisto online dei biglietti, su Circuito Box Office Sicilia www.ctbox.it/.

 La Casa del Musical nasce ad Agrigento nel 2012 con l’obiettivo di produrre arte e spettacoli da un lato e formare i talenti nello studio delle arti performative. La Compagnia teatrale si è specializzata negli spettacoli site specific che mirano a valorizzare la storia e le suggestioni dei luoghi in cui vengono messi in scena. In scena, insieme agli attori della Compagnia, anche  i corsisti del progetto Archè, il corso di alta formazione artistica in teatro classico promosso da Empedocle Consorzio Universitario di Agrigento. Oltre che alla Valle dei Templi di Agrigento, lo spettacolo “Al passo con i Templi” è stato rappresentato il altre prestigiose location, conquistando anche il pubblico internazionale di “Contemporary Venice 2019” al Palazzo Ca’ Zanardi di Venezia.

 Marco Savatteri è compositore, autore e regista teatrale. A soli 18 anni, ha scritto il primo adattamento in italiano del musical “Evita” di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, che ne hanno approvato l’utilizzazione in teatro. Regista dal 2017 al 2019 del Mandorlo in fiore (Festival internazionale dei patrimoni immateriali dell’UNESCO), due anni fa ha diretto l’evento teatrale “Hadrianus Imperator” con Giancarlo Giannini al Palazzo Biscari di Catania. Tra i suoi lavori più recenti, insieme ad “Al Passo coi Templi” ci sono “Lo Zar a Palermo”, evento promosso per Palermo Capitale della Cultura 2018 con Fondazione Sant’Elia e lo spettacolo itinerante “Caravaggio - la fuga”, realizzato nel dicembre 2019 a Palermo sempre con Fondazione Sant’Elia. È autore di diversi musical tra cui “Cleopatra" (2007), insignito del Patrocinio morale dell’Ambasciata Rep. Araba d’Egitto; “Il Bosco Incantato” (2019), messo in scena lo scorso gennaio anche all’Orecchio di Dionisio nella Neapolis di Siracusa; e “Camicette Bianche” dedicato ai siciliani emigrati in America con 40 repliche all’attivo in Italia e all’estero. All’attività creativa ha sempre affiancato sempre quella della formazione. Docente di musical in molte scuole di teatro, fondatore e direttore della Casa del Musical dal 2012, attualmente è anche coordinatore della “Scuola di alta formazione di teatro antico e moderno” del Consorzio Universitario di Agrigento oltre che del “Laboratorio di teatro antico” al Liceo Empedocle di Agrigento. Gli adattamenti teatrali ispirati alle tragedie classiche greche e realizzati con gli studenti liceali sono stati insigniti dall’Inda con i premi “Cento Stelle” e “Fuochi di Prometeo” e premiati dal Concorso THAUMA dell’Università La Cattolica di Milano.

 

 

Le tappe di “Al Passo coi Templi”

 

‣ 2017: Una prima versione sperimentale di “Al Passo coi Templi” va in scena durante l’evento internazionale “FestiValle”, ai piedi del Tempio di Giunone.

 

‣ 2018: La performance va in scena per la Fondazione Internazionale Terzo Pilastro, con pubblico esclusivo di Membri Unesco.

 

‣ 2018: Visita guidata teatralizzata nel cartellone estivo promosso da CoopCulture col titolo “Alba con gli Dei - Al Passo coi Templi”.

 

‣ 2019: Visita guidata teatralizzata promossa da CoopCulture con il titolo: “Lo spettacolo dell’Alba - Dei ed Eroi alla Valle dei Templi”.

 

‣ 2019: “Al Passo coi Templi” va in scena in occasione del Graduation Day per UniPa (Università degli Studi di Palermo)

 

‣ 2019: “Al Passo coi Templi” va in scena in occasione della Rassegna “Binari d’Estate” per Fondazione FS (Ferrovie dello Stato)

 

‣ 2019: “Al Passo coi Templi” viene selezionato nell’evento Internazionale Contemporary Venice 2019 presso Palazzo Ca’ Zanardi di Venezia.

 

‣ 2020: Per Taormina Arte, viene prodotto  “Al Passo coi Templi – Il Risveglio degli Dei”, un riadattamento dello spettacolo site specific per il Teatro Antico di Taormina

 

Al Passo coi Templi. Il Risveglio degli Dei | Taormina Arte 2020

19 agosto |Teatro Antico di Taormina | ore 05:00

 

Drammaturgia, musiche originali e regia: Marco Savatteri

Costumi e accessori: Valentina Pollicino

Coreografie: Gabriel Glorioso

Direzione Corale: Ernesto Marciante

Arrangiamenti: Enrico Fallea

Scenografia: Barbara Spallitta

Effetti speciali: Alexis Arts

Combattimento scenico e fuoco: Turi Scandura

Aiuto Regia: Dino Mallia, Gabriel Glorioso

Assistente costumi e trucco: Sofia Cacciatore

Trucco: Maria Castagna, Annarita Maretta, Eliana Mirotta 

Service audio luci: Prostudios Vassallo

Produzione esecutiva: Dino Mallia,  Sabrina Spampinato

Project manager: Margherita Orlando

Ufficio stampa: Gioia Sgarlata

 

Biglietti in gradinata numerata:  15 euro Punti vendita e acquisto online su www.ctbox.it/

SOCIAL: www.facebook.com/casadelmusical/?tn-str=k*F | www.instagram.com/casadelmusical/

000
Letto 367 volte

Articoli correlati (da tag)

  • TAORMINA. CRISI TURISMO. BOLOGNARI SCRIVE AI PARLAMENTARI MESSINESI

    Crisi turistica a Taormina.  il sindaco Mario Bolognari a seguito della richiesta di circa cento commercianti di Taormina ha scritto ai parlamentari della Provincia di Messina chiedendo un segnale importante In vista della discussione sul quinto decreto “Ristori”.

    I provvedimenti di contenimento dei contagi da Covid-19, che consentono ai negozi di rimanere aperti, mentre nelle normali realtà urbane italiane possono evitare il tracollo, nelle località turistiche, dove i negozi sono strettamente collegati al funzionamento degli alberghi e della ristorazione, la semplice possibilità di rimanere aperti non costituisce alcun vantaggio. Anzi, essa si presenta come una penalizzazione a causa dei costi di mantenimento del personale dipendente e di ogni altro costo di esercizio.

    Tali esercizi commerciali sono tarati per un mercato costituito fondamentalmente da turisti e visitatori, per lo più stranieri; in assenza di movimenti turistici, essi sono privi di clientela.

    “Nel concreto, scrive Bolognari, nonostante il permesso di mantenere aperti gli esercizi, i commercianti di località turistiche finiscono per chiudere, al fine di limitare le perdite. Pertanto, andrebbero equiparati ai bar e ai ristoranti che, invece, restano chiusi per decreto. Questa particolare condizione necessita di un intervento sul prossimo decreto ristori quinto al fine di sostenere economicamente gli imprenditori-commercianti delle località turistiche alla stregua dei bar e dei ristoranti chiusi per decreto. Pertanto, quale rappresentante di queste realtà prettamente turistiche, scrive Bolognari,  chiedo una particolare attenzione al contenuto del testo che sarà sottoposto al Parlamento, affinché la categoria dei commercianti delle località a prevalente economia turistica venga ricompresa tra quelle destinatarie di ristori. Per evitare un allargamento incontrollato della platea mi permetto di suggerire di adottare, come già fatto in altra occasione, un rapporto di incidenza tra popolazione residente e numero di presenze turistiche nell’anno 2019. In tal modo sarà evidente la dipendenza del sistema commerciale dalla presenza di potenziali acquirenti provenienti da altre località.”

  • TAORMINA FILM FEST 2021. Il grande cinema al Teatro Antico dal 27 Giugno al 3 Luglio 2021

    Verrà inaugurata il 27 Giugno al Teatro Antico la 67ma edizione del Taormina Film Fest, fra i più antichi e prestigiosi Festival del cinema a livello internazionale. Prodotto e organizzato da Videobank Spa nell’ambito di un mandato triennale - su concessione della Fondazione Taormina Arte Sicilia e con il patrocinio dell’Assessorato del Turismo dello Sport e dello Spettacolo della Regione Sicilia, della Sicilia Film Commission, del Comune di Taormina e del MIBACT - il Festival accenderà i riflettori del Teatro Antico sul grande cinema dal 27 Giugno al 3 Luglio 2021.

    In un anno particolarmente significativo per il cinema mondiale, il Taormina Film Fest si presenta con una Direzione Artistica rinnovata e, per la prima volta, composta da tre note firme del giornalismo e della critica cinematografica: Francesco Alò (Il Messaggero, BadTaste.it),  Alessandra De Luca (Avvenire, Ciak) e Federico Pontiggia (La Rivista del Cinematografo, Il Fatto Quotidiano, Movie Mag). Una squadra di esperti già al lavoro con il Coordinatore Generale Gida Salvino, autrice televisiva di lungo corso, per definire la linea editoriale e il programma di questa 67ma edizione.

    Al debutto di questa nuova sfida, Videobank desidera ringraziare Leo Gullotta, il Direttore Artistico che ha portato a termine il suo incarico alla guida della passata edizione. E un grazie al Condirettore Francesco Calogero, per il suo impegno in una difficile stagione per l’industria cinematografica.

    Nel 2021 si torna quindi al Teatro Antico che, con i suoi 4.500 posti, si configura come uno dei cinema all’aperto più grandi e certamente più affascinanti del mondo, tempio delle arti e ideale luogo di incontro fra cinema e glamour, cultura e spettacolo. 

  • TAORMINA. PALAZZO CORVAJA, OK AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

    "La ristrutturazione di Palazzo Corvaja diventa realtà. Nel segno della rilanciata produttività degli Urega, il governo Musumeci ha affidato i lavori da oltre un milione di euro, finanziati dalla Regione, per il riattamento di uno degli antichi gioielli architettonici della città di Taormina. Un'opera, utile a rimodernare l'edificio e risolvere le criticità esistenti, che rientra negli interventi di riqualificazione dei centri storici, voluto dal presidente Nello Musumeci per i Comuni al di sotto dei 15mila abitanti. In una pianificazione di così ampio respiro, non poteva non esserci la Perla dello Jonio. L'obiettivo del governo Musumeci è di assicurare la conservazione di Palazzo Corvaja garantendone, al tempo stesso, una fruizione sostenibile e funzionale".

    Lo dichiara l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, a seguito dell'avvenuta aggiudicazione da parte dell'Urega di Messina dei lavori di ristrutturazione di Palazzo Corvaja, nel Comune di Taormina, all'Ati Rg Costruzioni srl - Automazione Lo Verso srl che ha offerto un ribasso del 19,111 per cento.

     

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI