Il 5 marzo la presentazione di un volume dedicato alla prof.ssa Maria Antonella Cocchiara

Il 5 marzo la presentazione di un volume dedicato alla prof.ssa Maria Antonella Cocchiara In evidenza

Venerdì 5 marzo, alle ore 16 su Microsoft Teams, nell’ambito delle iniziative relative alla “Giornata internazionale della Donna”, si svolgerà la presentazione del volume Donne, politica, istituzioni, diritto e società. Studi dedicati a M. Antonella Cocchiara” (Roma, Aracne, 2019).

I lavori saranno inaugurati dai saluti istituzionali del Rettore UniMe, prof. Salvatore Cuzzocrea e del prof. Mario Calogero (Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche).

L’incontro, organizzato dal Dipartimento SCIPOG,  sarà introdotto e coordinato dalla prof.ssa Giovanna Spatari (Prorettrice al Welfare e alle Politiche di genere dell’Università di Messina). Discuteranno Deborah Scolart, Università di Roma“Tor Vergata”, e Angela Bottari, già Deputata Nazionale.

Le conclusioni saranno, invece tracciate dal prof. emerito dell’Ateneo peloritano, Andrea Romano.

Contestualmente, inoltre, si terrà la proclamazione delle vincitrici del Premio di laurea “Prof.ssa M. Antonella Cocchiara”. Tali riconoscimenti sono finanziati da UniMe e sono attribuiti a due neolaureate dell’Università messinese che abbiano discusso una tesi di laurea su “studi di genere, cultura di genere o pari opportunità, violenza e discriminazioni di genere”.

000
Letto 356 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A TAORMINA IL PRESTIGIOSO “INTERNATIONAL HBV MEETING” DAL 3 AL 6 OTTOBRE

    Per la terza volta su 33 edizioni, quest’anno toccherà all’Italia ospitare il prestigioso “International HBV meeting” e Unime sarà punto di riferimento nell’organizzazione dei lavori, che si terranno a Taormina dal 3 al 6 ottobre, con il coordinamento della Hepatitis B Foundation.

    La prof.ssa Teresa Pollicino, del Dipartimento di Patologia umana dell’adulto e dell’età evolutiva “G. Barresi” di Unime, sarà co-chair dell’evento, insieme al dott. Michael Bouchard (Drexel University College of Medicine di Philadelphia.

    Si tratta di uno dei più importanti appuntamenti internazionali, dedicati agli aspetti biologici dell’epatite B e dell’epatite D, nonché agli ultimi sviluppi nelle terapie antivirali contro questi virus.

    Lo scorso anno i lavori si erano svolti a Whashington, mentre Roma (nel 2007) e Bergamo (2003) erano state le altre sedi italiane dove si era tenuto il meeting.

    È prevista la partecipazione di medici e ricercatori provenienti da tutto il mondo.

  • PATRIMONIO ARCHEOLOGICO DI TAORMINA: IL 27 APRILE INCONTRO AL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA

    Alle ore 15.30 di venerdì 27 aprile, l’Aula Magna 2 del Dipartimento di Economia ospiterà un incontro intitolato “Il Patrimonio Archeologico di Taormina: dalla ricerca alla fruizione. Un itinerario turistico”. Nel corso dell’incontro saranno presentate le campagne di scavi archeologici presso i territori di Tusa (Halesa), Patti Marina, Taormina e la Carta archeologica di Taormina,di cui è promotrice l’Università di Messina.

    All’iniziativa porteranno i saluti i Direttori dei Dipartimenti di Economia e Civiltà Antiche e Moderne, rispettivamente i proff. Augusto D’Amico e Mario Bolognari, il Delegato Sistur per la Regione Sicilia e docente Unime, prof. Giuseppe Avena e il prof. Filippo Grasso, anch’esso dell’Università di Messina. Relatori: il prof. Giuseppe Scardozzi del Cnr- Ibam – Lecce, il prof. Lorenzo Campagna dell’Università degli Studi di Messina, il dott.  Alessio Toscano Raffa del Cnr- Ibam – Catania, la prof.ssa Fulvia Toscano, Direttore scientifico di Naxos legge – Nostos.
    Sono, inoltre, invitati a partecipare, in particolare, gli operatori turistici: pro loco, guide turistiche, tour operator, agenti di viaggio, albergatori, imprese di servizi ai turisti, operatori culturali ed archeologi, cultori delle discipline in scienze del turismo, gli ordini professionali della città di Messina.

     

  • MESSINA. L’8 e il 9 marzo due giornate in ricordo della prof.ssa Cocchiara

    Il Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche dell’Università degli Studi di Messina organizza due giornate in ricordo di Maria Antonella Cocchiara, ordinaria di Storia delle istituzioni politiche, già Presidente del Comitato Unico di Garanzia dell’Ateneo e socia dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti.
    Mercoledì 8 marzo 2017, alle ore 16,30, presso l’Aula Magna “Lorenzo Campagna” del Dipartimento, verrà presentato il volume postumo dal titolo “Donne, politica, istituzioni e società. Temi e questioni di genere”. Interverranno il Magnifico Rettore dell’Ateneo Pietro Navarra ed il Prof. Giovanni Moschella, Direttore del Dipartimento SCIPOG. Successivamente all’introduzione della Prof.ssa Vittoria Calabrò (associata di Storia delle Istituzioni politiche), relazioneranno la Prof.ssa Giovanna Fiume (ordinaria di Storia moderna), la Prof.ssa Antonella Cammarota (ordinaria di Sociologia dei fenomeni politici), la Dott.ssa Patrizia Tomio (Presidente della Conferenza Nazionale degli Organismi di Parità delle Università Italiane).


    Giovedì 9 marzo, a partire dalle ore 9,00, presso la medesima Aula Magna “Lorenzo Campagna”, si svolgerà, invece, il seminario “Cultura, istituzioni, diritto e società nell’età moderna e contemporanea”. In seguito ai saluti istituzionali ed al ricordo della studiosa messinese, tracciato dal Prof. Andrea Romano, parleranno Marcella Allieti, Livio Antonelli, Pasquale Benedice, Maria Sofia Corciulo, Angela De Benedictis, Romano Ferrari Zumbini, Giuseppe Astuto, Giovanna Fiume, Daniela Novarese, Enza Pelleriti, Salvatore Bottari e Elena Faraci.

     

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI