LEGGENDA, FANTASIA E STORIA  PER IL NUOVO ROMANZO DI CINZIA ALOISI

LEGGENDA, FANTASIA E STORIA PER IL NUOVO ROMANZO DI CINZIA ALOISI In evidenza

È stato presentato sabato 17 luglio presso il Castello di San Marco in Calatabiano, il secondo romanzo a sfondo storico della scrittrice Cinzia Aloisi.

Presenti il direttore del Castello D. Murabito e il sindaco di Calatabiano G. Intelisano e Alfio Grasso per la casa editrice Algra.

Tre i relatori che hanno commentato il testo: la scrittrice catanese Rosalda Schillaci, la Presidente dell’Osservatorio Beni Culturali Unione  Comuni e il Prof. Franco Campailla, docente di Lettere.

Ad allietare la serata sono intervenuti i musicisti Simone Cacciatore, solista insieme agli allievi R. Torrisi e D. Panebianco dell’Orchestra Mandonilistica Gioviale di Taormina, diretti dal Maestro Alessandro Russo. Pregevoli le esibizioni del soprano Debora Intilisano.

Brani scelti dal testo recitati dagli attori  G. Crimi e A. Auricchio della compagnia Gymnasium Teatro di Giardini-Naxos.

Una serata all’insegna dell’arte insomma, dalla scrittura alla musica, alla storia che l’autrice ben intreccia alle vicissitudini di Bice, protagonista della leggenda legata al Castello di San Marco.

Cinzia Aloisi, originaria di Roccalumera vive da parecchi anni a Taormina dove coltiva la  passione per la scrittura collaborando anche con varie riviste letterarie. Suoi testi sono pubblicati in numerose antologie.

000
Letto 371 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI