GIARDINI NAXOS.  "Città europea dell'educazione ai diritti umani attraverso lo sport" . Arriva l'importante riconoscimento per la cittadina naxiota

GIARDINI NAXOS. "Città europea dell'educazione ai diritti umani attraverso lo sport" . Arriva l'importante riconoscimento per la cittadina naxiota In evidenza

Sabato 8 e domenica 9 giugno nella città di Giardini Naxos si terrà l'"international Seminar di Karate" aperto a tutti i gradi di cintura ed età. Sabato 8 giugno alle ore 10,30 presso la Sala Consiliare del Comune di Giardini Naxos la Municipalità riceverà il riconoscimento di "Città europea dell'educazione ai diritti umani attraverso lo sport" per aver pienamente risposto alle sollecitazioni della raccomandazione HEPA dell'Unione Europea del 2016, recepita lo stesso anno dall'Italia. La targa che ufficializza la qualifica verrà consegnata al Sindaco di Giardini Naxos Pancrazio Lo Turco da Corrado Genova, Segretario Generale UPKL. Il riconoscimento viene attribuito alle pubbliche amministrazioni in cui operano gli European Social Sport Coach distintisi con onore nel contrasto alla carenza educativa sul fronte dei diritti umani. Il week-end sportivo oltre la cerimonia del riconoscimento che si svolgerà sabato nel Palazzo Municipale, prevede anche uno stage di Karate organizzato dal dipartimento sportivo internazionale U.I.K.A. di UPKL coordinato e diretto dal maestro Giorgio Bortolin. Lo stage di Karate si terrà nella Palestra Comunale dell'Istituto Comprensivo sabato 8 giugno dalle ore 15,00 alle ore 18,00 e domenica 9 giugno dalle ore 9,00 alle ore 12,00. Nel corso delle due giornate sportive interverranno i Maestri Richard Amos (Direttore tecnico della WTKO - New York USA), Giorgio Bortolin (UIKA Chief Department), Marco Bortolomei (Referente KWF), Gaetano Leto (membro Commissione Tecnica), Rosario Pizzurro (membro Commissione Tecnica), Giuseppe Privitera (Direttore Tecnico Opes). Il meeting internazionale sarà un importante occasione per approfondire lo studio del Karate Shotocan tradizionale con i maestri di fama internazionale che abbiamo elencato. Nel corso della manifestazione sarà data una menzione speciale per Rosario Pizzurro (European Social Sport Coach) che si è distinto nella realizzazione del "Progetto Giovani per l'Europa educare al Benessere"e Salvatore Tirendi (Segretario Generale FIKSDA e European Social Sport Coach) con i suoi colleghi Salvatore Bonomo e Antonio Biagio Messina che operano nel territorio di Bronte. "Siamo onorati di ricevere questo riconoscimento e di ospitare questo importante evento sportivo" ha detto il Sindaco Pancrazio Lo Turco il quale aggiunge "Questo evento sportivo rappresenta una importante occasione per condividere in amicizia la cultura, lo sport, la salute e l'educazione come un impegno solenne al servizio degli altri".

000
Letto 101 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Giardini Naxos. Non accetta la fine della relazione e perseguita la sua ex compagna. 52enne arrestato dai Carabinieri

    Ieri, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere emessa dalla Sezione dei giudici per le indagini preliminari del Tribunale di Messina, i Carabinieri della Compagnia di Taormina hanno arrestato un 52enne di Giardini Naxos (ME)gravemente indiziato dei reati di atti persecutori, violenza sessuale e violazione di domicilio commessi nei confronti dell’ex fidanzata.

    In particolare, la donna, rivolgendosi ai Carabinieri di Taormina, denunciava come nel tempo l’uomo le avesse creato un perdurante stato di paura e di ansia costringendola a modificare le proprie abitudini di vita già dall’inizio della relazione sentimentale.

    La vittima raccontava agli inquirenti come l’uomo l’avesse costretta a subire negli anni-  soprattutto dopo la fine della relazione, avvenuta nel maggio 2019- continue minacce, insulti proferiti anche in pubblico, arrivando a tempestarla di messaggi e perfino ad introdursi all’interno dell’abitazione della donna per costringerla a subire approcci sessuali, percuotendola con violenti schiaffi in volto.

    L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Messina.

    Le denunzie da parte delle vittime di maltrattamenti in famiglia, stalking, violenza di genere e nei confronti di minori sono di fondamentale importanza per gli organi deputati a perseguire tali tipologie di delitti poiché conducono ad un immediato intervento in loro tutela.

    L'immediatezza della risposta della Polizia Giudiziaria si ricollega anche ad una specifica preparazione professionale nell’affrontare tali reati, sollecitata e coordinata dalla Procura della Repubblica di Messina che ha stabilito precise modalità operative per giungere quanto più rapidamente possibile a tutelare tutte le vittime vulnerabili.

  • GIARDINI NAXOS. ATTIVO NUOVAMENTE UN PUNTO BLU ALLO SVINCOLO DI GIARDINI NAXOS

    Da lunedì 5 agosto sarà operativo a Giardini Naxos un <Punto Blu> per il disbrigo delle procedure relative alla vendita dei sistemi di pagamento del pedaggio, alla fatturazione dei transiti, alla riscossione del mancato pagamento dei pedaggi e, in genere, alla assistenza all’utenza.

    Il <Punto Blu> sarà ubicato al casello di Giardini Naxos - sarà aperto solo nei giorni di lunedì e giovedì dalle 8/13,30 e dalle 15/18 – e si aggiunge agli altri <Punti Blu> operanti al Casello di S. Gregorio (A18), alla sede CAS in contrada Scoppo-Messina (Tangenziale), al Casello di Patti (A20) ed al Casello di Buonfornello (A20).

    L’avvio funzionale del <Punto> di Giardini Naxos sarà dato venerdì 2 agosto, alle ore 9:30, alla presenza dell’Assessore Regionale alle Infrastrutture On. Marco Falcone, del Presidente del Consorzio Avv. Francesco Restuccia con la Vice Presidente Avv. Chiara Sterrantino ed il Direttore Generale Ing. Salvatore Minaldi.

    Di seguito i servizi messi a disposizione da tutti i Punti Blu:

    • Attivazione, con contratto cartaceo rilasciato dalla banca o con bancomat/carte di credito

    convenzionati, controllo/sostituzione dell'apparato Telepass (aziendale, privato e

    ricaricabile).

    • Rilascio telepass TWIN (secondo Telepass con il contratto privato);
    • Rilascio Telepass con il servizio europeo;
    • Rilascio adesivi per l'istallazione del Telepass (gratuite);
    • Rilascio batterie Telepass ricaricabile (gratuite);
    • Attivazione di tessere Premium e Truck;
    • Vendita Viacard a scalare e rimagnetizzazione delle tessere Viacard.
    • Adesione contributo mancata restituzione dell'apparato Telepass;
    • Incasso dei mancati pagamenti del pedaggio;
    • Ricariche per il Telepass Ricaricabile.
  • GIARDINI NAXOS. CONTRASTO ALLA PESCA DI FRODO

    Durante i consueti controlli sul territorio finalizzati a tutelare l'ambiente marino e il rispetto delle leggi sulla pesca i militari della Guardia Costiera di Giardini Naxos dopo una attività di osservazione durata alcuni giorni, hanno bloccato due persone che, con l’ausilio di un natante da diporto, esercitavano la pesca subacquea con bombole all’interno dell’Isolabella.

    I due, che alla vista dei militare tentavano di nascondere l’attrezzatura, sono stati bloccati a Letojanni con il pescato prima che questo venisse immesso sul mercato della ristorazione. La successiva ispezione consentiva di recuperare l’attrezzatura subacquea utilizzata che, con il pescato, veniva sottoposta a sequestro.
    L’Autorità marittima, in considerazione che la pesca subacquea non è consentita con l’utilizzando di autorespiratori provvedeva ad elevare un verbale amministrativo di 1000 euro, mentre iI prodotto ittico, dopo verifica da parte del ASP, è stato donato ad un istituto religioso del posto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI