TAORMINA. SILVIA BERRI DIVULGATRICE DI ITALIANITA' NEL MONDO, IL RICONOSCIMENTO DI TAORMINA

TAORMINA. SILVIA BERRI DIVULGATRICE DI ITALIANITA' NEL MONDO, IL RICONOSCIMENTO DI TAORMINA In evidenza

Il Comune di Taormina e l'associazione ‘Taormine’, che raggruppa i commercianti e gli operatori economici della Perla dello Ionio, hanno conferito un riconoscimento alla manager e fashion blogger Silvia Berri, per il suo costante impegno di ricerca, scoperta e promozione del migliore Made in Italy in Italia e all'estero.

La targa è stata consegnata nel corso di una manifestazione alla quale hanno partecipato molti taorminesi e followers di Silvia arrivati, anche, da diverse altre zone della Sicilia, dal sindaco di Taormina, Mario Bolognari, dall'assessore al Turismo e Attività produttive, Andrea Carpita e dal presidente dell'Associazione ‘Taormine’, lo chef Pietro D'Agostino.

Emozionatissima la manager milanese che ha percepito fortissima l'accoglienza, l'affetto e il calore dei siciliani in un week end nel quale 17 imprenditori, molti di queste donne, hanno presentato le loro collezioni nel pop up event 'Silvia Incontra', scegliendo proprio l'internazionalità e la bellezza di Taormina: "Sono felicissima e davvero emozionata di ricevere questo riconoscimento - ha affermato Silvia Berri - in una città dove proprio l'incontro, da millenni, ha generato Storia, tradizioni, cultura e arte, ancora oggi testimoniate da ricchezze che rimangono uniche e inestimabili. Con il nostro evento, da Milano a Furci Siculo (Messina), si sono ritrovate aziende, che ogni giorno lavorano per sviluppare creatività, eleganza, qualità e contribuiscono in maniera importante all'economia del nostro Paese".

 

000

Video

Letto 151 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI