Foto presentazione progetto Taormina For you Foto presentazione progetto Taormina For you

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO In evidenza

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO LA NOTA A FIRMA DELL'ASSESSORE AL TURISMO DEL COMUNE DI TAORMINA ANDREA CARPITA QUALE REPLICA ALL'ARTICOLO A FIRMA DEL DIRETTORE VALERIA BRANCATO PUBBLICATO NEI GIORNI SCORSI DAL TITOLO "TAORMINA. QUANTO COSTA PROMUOVERE LA CITTA' (https://www.jonicareporter.it/politica/item/3552-taormina-quanto-costa-promuovere-la-citt%C3%A0.html).

L'art. 8 della legge sulla stampa stabilisce che "Le rettifiche o dichiarazioni devono fare riferimento allo scritto che le ha determinate e devono essere pubblicate nella loro interezza, purché contenute entro il limite di trenta righe, con le medesime caratteristiche tipografiche, per la parte che si riferisce direttamente alle affermazioni contestate." 

La seguente replica supera le trenta righe ma non avendo questo giornale alcun problema a dare voce a chiunque ne faccia richiesta la nota viene ugualmente pubblicata nella sua interezza senza tagli.

Ecco cosa scrive l'assessore Carpita: 

 

"Troppe imprecisioni e sterili polemiche attorno al progetto "Taormina for you". Polemiche inaccettabili sconfinate sul piano personale nei confronti della dottoressa Barbara Pardini, la cui indiscutibile professionalità, costituisce una preziosa risorsa a cui questa Amministrazione non ha intenzione di rinunciare.

Ciò che più amareggia è la costante e irriducibile contestazione di coloro che a tutti i costi devono denigrare un progetto che davvero potrebbe rilanciare la nostra città. Ci piacerebbe infine vedere tale zelo nell'avanzare proposte concrete per Taormina, la quale sta a cuore, siamo certi tutti, a tutti i cittadini.
Il Progetto “Taormina for you” nasce dal desiderio di supportare l’Amministrazione in questo momento di grave difficoltà internazionale mettendo a disposizione competenze e risorse e proponendo il supporto di professionisti altamente specializzati con una indubbia reputazione professionale che si sono messi al servizio del progetto con il solo scopo di contribuire al rilancio del brand Taormina. Lo spirito inclusivo del progetto punta a creare coesione tra le diverse attività produttive della città per lanciare un messaggio forte di resistenza alla crisi e di azione costruttiva. Chiunque abbia un’idea o voglia collaborare al progetto è benvenuto, come comunicato in una circolare del Comune che invitava tutte le attività a contribuire.
Ebbene, ci troviamo costretti a ribadire alcuni punti fondamentali.
Andiamo con ordine:
- "Taormina for you" è un progetto di Sales and marketing molto più ampio. Sarebbe inesatto e riduttivo ridurlo alla creazione delle due pagine social.
I progetto, come chiarito in ogni sede, è ben oltre e ben altro della semplice pagina FB, dove l’ impegno della Dott.ssa Pardini é quello di fare da ponte, usando le sue connessioni e il suo network di agenzie ed i TO che possono portare turismo di qualità ed una destinazione, come Taormina, che ad oggi é considerata come destinazione di massa, quindi ben lontana da quel concetto di esclusività che porta i clienti affluent.
- A breve è previsto il lancio di “Comunicare per Immagini”: un progetto di formazione di fotografia digitale, rivolto a tutti gli imprenditori che desiderano acquisire competenze specifiche nell’ambito della comunicazione per immagini sui social e in genere sui canali on-line.
Con due circolari abbiamo chiesto alla cittadinanza di fornire del materiale fotografico e descrittivo ma la risposta è stata poco significativa. Stiamo creando un gruppo di lavoro che elevi la qualità del materiale foto/video/audio, selezionato sul nostro territorio, che affianchi le competenze tecniche dei professionisti da noi chiamati per supportarci.
Prendiamo esempio dai contenuti forniti dal Comitato Balneari Taormina. Un esempio di sinergia e collaborazione che si è reso possibile per la disponibilità dei gestori e tanta passione che ha prodotto materiale pubblicitario di qualità e che ha trovato in “Taormina for You” il supporto tecnico professionale che ne ha determinato il successo mediatico.
Grave e infondato l'attacco sui costi del progetto. Questa Amministrazione, considerata anche la difficile situazione economica che si trova ad affrontare, non può consentire illazioni, talvolta studiate a tavolino, su costi che sono ben lontani dagli ormai 25mila euro di cui si fa un gran parlare.
Tali somme sono state assegnate nel complesso per il progetto di rilancio della Taormina post covid, anche ma non solo per il progetto "Taormina for you".
Facciamo chiarezza: per Taormina for You ad oggi sono stati spesi circa 5.000 Euro:
✓ 2.854,80 euro per tre mesi di attività relativamente alla progettazione, creazione, ed implementazione della Progetto a cura della Dott.ssa Barbara Pardini - BP Sales&Marketing che, oltre a quanto sopra indicato ha anche accompagnato fisicamente le agenzie, appartenenti al suo data base personale, sul territorio ed ha realizzato, in collaborazione con la Dott.ssa Giovanna Manganaro (che ha contribuito al progetto a titolo totalmente gratuito), le interviste finalizzate al blog e il loro concept.
✓ 150,00 euro per Campagne a pagamento su Facebook;
✓ 500,00 euro per la realizzazione di un blog (si tratta di un sito) curato dal Dott. C. Beduschi;
✓ 1.400,00 euro per voli aerei per agenti " Virtuoso ";
La somma complessivamente stanziata (25 mila euro) è a disposizione per tutti i progetti che riguardano ("Taormina for you") e che potrebbero riguardare il rilancio della città dal punto di vista turistico.

Il nome “Taormina for You” non è stato scelto a caso: è rivolto a te “Taorminese” e a te “Ospite, Viaggiatore, Cliente”."

Andrea Carpita

000
Letto 785 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI