Momenti dello spettacolo Momenti dello spettacolo Foto dal Web

"ODISSEA E "INFERNO" TORNANO NEL MAGICO SCENARIO DELLE GOLE DELL'ALCANTARA

Tornano nello scenario delle Gole dell'Alcantara "Odissea" ed "Inferno", i due spettacoli di maggior successo nella stagione teatrale estiva dello scorso anno diretti da Giovanni Anfuso. Prodotti da Buongiorno Sicilia e Vision Sicily, entrambi sono stati inseriti nell'elenco dei Grandi Eventi 2020 dall'Assessorato al Turismo della Regione Siciliana.

L'Odissea debutterà il 23 luglio ed andrà avanti per 20 repliche; il 27 agosto sarà la volta di Inferno. Le rappresentazioni si svolgeranno in assoluta sicurezza grazie ai meccanismi messi a punto dal team: continue sanificazioni, una pianta con 198 posti a sedere e due soli spettacoli a sera - dal giovedì alla domenica - per consentire il distanziamento anche durante i percorsi da e per il greto del fiume. In settimana al via la vendita on line dei biglietti sul circuito Boxoffice Sicilia I produttori hanno dedicato grande attenzione alla sicurezza degli spettatori: ingegneri specializzati hanno progettato le piante e tracciato percorsi da e per il greto del fiume che consentissero sempre il distanziamento. Sono stati inoltre messi a punto tutti i protocolli di sanificazione tenendo conto tra l'altro che si opera all'interno del Parco fluviale dell'Alcantara.

Fonte: ANSA

000
Letto 201 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

SPAZIO BACHIS

«A me piace, a me no!» Taormina e l’installazione della discordia

«A me piace, a me no!» Taormina e l’installazione della discordia

Vi starete chiedendo cosa abbia a che vedere il titolo dell’articolo con la foto dell’opera provocatoria di Maurizio Cattelan, Comedian del 2019. Si tratta di un escamotage per acchiappare i lettori,...

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI