BARBIGLIA E SCIONTI SI AGGIUDICANO LA “1^ SCALATA AL MONTE KALFA”

BARBIGLIA E SCIONTI SI AGGIUDICANO LA “1^ SCALATA AL MONTE KALFA” In evidenza

Sono stati Giovanni Barbiglia e Katia Scionti i vincitori della “1^ Scalata al Monte Kalfa” da 0 a 1.000 metri sul livello del mare. Gli atleti, provenienti da tutta la Sicilia, si sono misurati lungo il suggestivo percorso di 20,100 km, con una pendenza media del 5,1%. Partenza da Piazza Mercato a Santa Teresa di Riva ed arrivo al Monte Kalfa a Roccafiorita per la corsa podistica indetta dal Comitato Provinciale FIDAL di Messina ed organizzata dall’Atletica Savoca. Salite e discese molto ripide, fino a giungere al Santuario della Madonna dell’Aiuto. In gara vi erano Juniores, Promesse, Seniores nelle fasce d’età da SM/SF, SM35/SF35 e oltre. Barbiglia, tesserato per la Polisportiva Odysseus, si è imposto tagliando il traguardo dopo 1h40’18”. Piazza d’onore per il compagno di squadra Pierpaolo Maimone con il tempo di 1h 40’ 56”, terzo Antonio Ferrara (Atletica Sant’Anastasia) in 1h43’02”. A seguire GoffredoCaldarera, Carmelo Guardalà e Francesco Mangano. Tra le donne, netta affermazione della favorita Scionti(Cosenza K42), che ha fatto fermare il cronometro dopo 1h 56’ 37”. Staccate Sara Bennardo (Running Modica), che ha concluso la prova in 2h21’44”, e Gabriella Forlese della Polisportiva Odysseus  (2h 23’ 30”). La consegna delle coppe ai vincitori è avvenuta alla presenza dei sindaci di Limina, Marcello Bartolotta e Roccafiorita, Santino Russo.

Soddisfatti gli organizzatori Manuela Trimarchi (Presidente Atletica Savoca) e Antonello Aliberti: “Ringraziamo i Comuni di Roccafiorita, Limina, Forza D'Agró, Sant'Alessio e Santa Teresa di Riva per la collaborazione e tutti gli agenti di Polizia Municipale per aver gestito e controllato il traffico insieme ai Carabinieri delle locali stazioni. Va rivolto un plauso al Comune di Roccafiorita nelle persone del sindaco, del vicesindaco e degli assessori per aver messo a disposizione le strutture del monte Kalfa e poi per i premi, l'assistenza in gara ed il ristoro dell'arrivo. Un ringraziamento particolare a Fabio Orlando, presidente del consiglio di Roccafiorita, con il quale abbiamo sognato e programmato questo evento. Inoltre, è stato prezioso il contributo fornito dalla Polizia della Città Metropolitana di Messina, dalla Misericordia San Giuseppe di Letojanni, dalla Protezione Civile di Roccafiorita, Antillo e Furci, ottimamente coordinate da Stefano Morales, dai ragazzi del servizio civile di Limina, dal gruppo dei volontari in assistenza alla corsa con gli scooter ed in bici, da Nino Basile autore di un bellissimo servizio fotografico. Si ringraziano, infine, gli sponsor: CAI, il Bar One, la macelleria Restifo, il ristorante La Fermata di Roccafiorita, il Bar Lombardo di Scifí. Siamo convinti che questa manifestazione, che rappresenta l'intera Val D’Agrò, sia destinata a crescere; una gara affascinante con bellissimi panorami. Per essere la prima volta, per la tipologia ed anche per la nostra stessa organizzazione, il numero è stato soddisfacente. Siamo sicuri che questa gara potrà diventare una classica”.

000
Letto 1474 volte

Articoli correlati (da tag)

  • ATLETICA SAVOCA SUGLI SCUDI AI CAMPIONATI REGIONALI, ATTILIO TRIOLO QUALIFICATO PER GLI ITALIANI

    Grandi soddisfazioni per l’Atletica Savoca del presidente Manuela Trimarchi ai Campionati regionali individuali Assoluti e Promesse (nati negli anni 1999-2000-2001), che si sono svolti al centro polisportivo del Cus Palermo.

    La manifestazione, saltata lo scorso anno a causa della pandemia, è stato un probante banco di prova in vista delle rassegne Tricolori delle varie categorie. Iniziamo dal talentuoso Attilio Triolo, che, dopo una gara emozionante, è riuscito ad ottenere nei 400 metri piani con il crono di 52”22 il minimo per i Campionati Italiani Allievi, in programma a Rieti il 10 e 11 luglio; si tratta di risultato storico per la società della Val d’Agrò.

    Ma sono stati tanti i piazzamenti di prestigio dei ragazzi allenati da Antonello Aliberti, che elenchiamo nel dettaglio: Paola Villari campionessa siciliana dei 400 mt piani categoria Promesse. Ylenia Riggio campionessa siciliana nel lancio del giavellotto Promesse e terza sempre nel giavellotto Assoluti donne. Martina Egitto campionessa siciliana nel lancio del Disco “Promesse” e seconda nel giavellotto. Ilenia Palella argento sia nel lancio del martello che nel getto del peso, entrambe e medaglie categoria Promesse. Saverio Amasi argento nei 3.000 siepi Assoluti maschili. Lorena Pantano argento nei 3.000 siepi Assoluti femminili. Celeste Santoro bronzo nei 400 mt ostacoli Assoluti femminili. Vctoria Aliberti quarta nel triplo Assoluti femminili. Si sono, inoltre, ben comportati, migliorando i personali: Giusy Aliberti nel lancio del giavellotto e del disco, Chiara Crisafulli nei 5 km di marcia, Giada Fichera nel lancio del martello e nel getto del peso, Giulia Foti nei 100 mt e nel salto in lungo, Celeste Leotta nei 1.500 mt e nel disco, Sofia Palella nei 400 e negli 800 mt, Elisabetta Triolo nei 100 mt e nel salto in lungo, Ilenia Volzone nei 200 e nei 400 mt., Domenico Amasi nei Atletica Savoca SSD A RL, via Mancusa 8, 98038 Savoca (ME) 1.500 e nel lancio del giavellotto, Tommaso Basile 200 mt e nel getto del peso, Samuele Crupi nel salto in lungo e nel triplo, Vincenzo Di Bella nei 100 mt e nei 400 ostacoli, Giuseppe Lombardo nel lancio del martello e del disco e Carmelo Lombardo nei 400 e negli 800 mt.

    Queste brillanti prestazioni hanno portato in alto i colori dell’Atletica Savoca, del comune di Savoca, del comprensorio della Val d’Agrò e dell’intera riviera jonica.

  • S.TERESA DI RIVA. TANTI I TITOLI DA ASSEGNARE AL “9° TROFEO CURRI CHI TI PIGGHIU”

    Cresce l’attesa in vista della nona edizione del “Trofeo Curri chi ti pigghiu – Memorial Salvatore Aliberti ”, in programma domenica 27 ottobre a Santa Teresa di Riva.

    La manifestazione di corsa su strada, promossa dall’Atletica Savoca del presidente Manuela Trimarchi con il patrocinio del Comune di Santa Teresa di Riva, è valida per il Campionato Provinciale Individuale e di Società Assoluti e Master e come 17^ prova della “Messina Run Cup”. In palio vi saranno, inoltre, gli ambiti titoli regionali delle categorie promozionali (Ragazzi/e e Cadetti/e). Questo ulteriore e prestigioso campionato è organizzato dalla Torre Bianca in collaborazione con l’Atletica Savoca. 

    La riunione di giuria e concorrenti è fissata alle ore 8.15 presso la Piazza Vº Reggimento Aosta (piazza del Comune). Dalle 9.00 prenderanno il via le competizioni giovanili, alle 9.30 lo “start” della gara dei più grandi, che si svilupperà su un percorso ad anello, interamente chiuso al traffico, di circa 1.660 metri.

    Dalla partenza posta in Viale Regina Margherita, adiacente Piazza V Reggimento Aosta, si proseguirà in Via delle Colline, Via Roma, Via Cimitero, Via Regina Margherita, sede pure dell’arrivo. Il tracciato sarà ripetuto due volte dalle Allieve, tre dagli Allievi, cinque da Juniores M/F, Ass. M/F e Seniores, suddivisi per fasce d’età come da regolamento FIDAL.

    Nel 2018 vittorie di Sebastiano Ragonese, allora tesserato per la Virtus Acireale ed ora in forza all’Universitas Palermo, e Nadiya Sukharyna della Torre Bianca, che si imposero rispettivamente in 30’03” e 34’12”.

     

    E’ possibile iscriversi, infine, al “9° Trofeo Curri chi ti pigghiu – Memorial Salvatore Aliberti” fino alle ore 24 di giovedì 24 ottobre, inviando una mail (presidenti di società o loro delegati) all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    COME ARRIVARE

     

    Da Catania: Autostrada A 18 uscita Taormina e proseguire sulla S.S. 114 in direzione Messina (8 Km), passando per Letojanni, Sant’Alessio Siculo fino Santa Teresa di Riva Via Lungomare adiacente Piazza Vº Reggimento Aosta (Piazza del Comune).

     

    Da Messina: Autostrada A 18 uscita Roccalumera e proseguire sulla S.S. 114 in direzione Catania (Km 4) passando per Furci Siculo, fino a Santa Teresa di Riva Via Lungomare adiacente Piazza Vº Reggimento Aosta (Piazza del Comune).

  • Atletica Savoca: Celeste Santoro e Saverio Amasi Campioni Siciliani di Corsa su Strada categoria Allievi

    Domenica 15 settembre a Messina, nella splendida cornice del Capo Peloro, in una caldissima giornata, che ha visto sfilare quasi 200 atleti provenienti da tutta la Sicilia per la conquista dei Titoli Siciliani di corsa su strada, si sono svolti i Campionati Siciliani di Corsa su Strada Individuali e di Società Assoluti, Master  e Allievi (nati negli anni 2002 e 2003), che hanno visto protagonista l'Atletica Savoca che ha conquistato tre titoli Siciliani nella categoria allievi (due individuali ed uno di società) ed un terzo posto individuale femminile:

    Celeste Santoro Campionessa Siciliana di Corsa su Strada Km 6 nella categoria Allieve.

    Saverio Amasi Campione Siciliano di Corsa su strada Km 10 nella categoria Allievi.

    Lorena Pantano terza nel Campionato di corsa su strada Km 6 nella categoria allieve.

    Atletica Savoca Campione Siciliana di Società Allieve con Celeste Santoro, Lorena Pantano, Paola Coco, Chiara Crisafulli e Felisia Ferrara.

    "Veramente orgogliosi - dichiara il Presidente dell'Atletica Savoca Manuela Trimarchi - per questi ragazzi, per i loro sacrifici estivi e per lo spirito di gruppo che li unisce. Il nostro obiettivo e far conoscere sempre di più ai giovani l'Atletica e lo spirito che la anima. ".

    "Siamo felici per i ragazzi - dichiara l'allenatore Antonello Aliberti - per i risultati raggiunti: Celeste Santoro, dopo un anno tribolato a causa di una frattura al piede e di altre personali vicissitudini, ha ottenuto una meritata soddisfazione. Terza la compagna di squadra Lorena Pantano, ritornata alle gare dopo un anno e mezzo lontano dalle gare. Saverio Amasi vince il suo primo Titolo Siciliano, con una condotta di gara troppo aggressiva nei primi chilometri che lo ha portato ad esaurire tutte le energie e a trascinarsi letteralmente negli ultimi 300 mt, addirittura cadendo rovinosamente a terra 10 mt prima del traguardo e tiratosi su con le ultime forze rimaste. Meritata la sua vittoria. Anche per lui grande soddisfazione. Infine Titolo di società assegnato all'Atletica Savoca per il cumulo dei risultati raggiunti da Celeste Santoro, Lorena Pantano, Paola Coco, Chiara Crisafulli e Felisia Ferrara. Le ragazze sono unite da un grande spirito di gruppo e da una forte amicizia per i tanti allenamenti vissuti insieme. Adesso si pensa ai Campionati Siciliani di Marcia su strada che si svolgeranno a Roccalumera il prossimo 22 settembre e che vedrà impegnata tutta la squadra dell'Atletica Savoca, dai piccolini ai più grandi".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI