VITTORIA ALL’ ESORDIO PER IL TENNIS TEAM FURCI NEL CAMPIONATO DI SERIE D3 MASCHILE

VITTORIA ALL’ ESORDIO PER IL TENNIS TEAM FURCI NEL CAMPIONATO DI SERIE D3 MASCHILE

Nella prima giornata del torneo la formazione furcese, inserita nel girone B, ha affrontato in casa il Taormina Tennis Team-Antonio Longo, imponendosi con un netto 4-0 e conquistando così i primi tre punti in classifica. Nel primo incontro di singolare Angelo Grimaldi ha battuto senza difficoltà Carmelo Cannizzaro con il punteggio di 6/3-6/0, mentre nel secondo match Francesco Di Pasquale si è sbarazzato di Salvatore Galiano con un rapido 6/1-6/0. Nel terzo singolare Antonio Garufi ha superato Gaetano Caliri con il finale di 6/2-6/3, risultato che ha sancito la vittoria del Tt Furci. Nel doppio conclusivo la coppia Grimaldi-Garufi si è imposta per 6/4-6/4 su Cannizzaro-Caliri, calando così il poker.
Nella prossima giornata il team del presidente Angelo Grimaldi sarà impegnato in trasferta nel derby con il Tc Savoca, in programma al Polifunzionale di Rina domenica 10 maggio alle ore 10. Nel girone B del campionato di D3 maschile militano anche Taormina Sc, Tc Blugarden “B” e Tc Junior “C”. La formazione furcese, di cui fanno parte anche Gaetano Irrera, Filippo Gratino, Carmelo Trimarchi, Alberto Di Nuzzo, Tanino Giuffrè, Antonio Tappa e Marco Maccarrone, punta a qualificarsi al tabellone regionale per provare il salto in D2. In D3 femminile, invece, la formazione composta da Sara Famulari, Silvia Lombardo e Gabriella Caruso, dopo aver osservato un turno di riposo alla prima giornata, affronterà il Club Tennis e Vela Messina “B”.

000
Letto 968 volte

Articoli correlati (da tag)

  • S. TERESA DI RIVA. SUCCESSO PER BICICITTA’

    Un successo di partecipazione e di divertimento , la 14° edizione di Bicicitta', con oltre 400 partecipanti, con magliette e cappellini già esauriti dopo appena un'ora di iscrizioni. L'effetto cromatico dei colori e' stato un colpo d'occhio che ha attraversato tutta S. Teresa di Riva, fino ad arrivare alla Valle D'Agro' al centro sportivo polifunzionale di Savoca, dove tutti i partecipanti hanno potuto fare un ristoro offerto dal Comune di Savoca. La partenza e' scattata puntualissima alle ore 18.30, con arrivo al centro sportivo intorno alle 19.20, dopo circa 10 minuti di pausa il ritorno a S. Teresa di Riva con arrivo puntualissimo alle ore 20.01.

    Appena arrivati, il Comitato Organizzatore  (Pol.TC Junior e Radio Empire) ha  premiato il giovane judoka di S. Teresa di Riva Elios Manzi con una targa ricordo, ritirata dal papà Enzo, in quanto Elios e' già partito per Rio de Janeiro per le Olimpiadi, per le quali gareggerà con l'esordio, esattamente il 6 agosto alle ore 15.00. Elios e' il primo santateresino a partecipare alle Olimpiadi e Bicicitta' ha voluto dare un piccolo riconoscimento, con l'augurio di conquistare una medaglia Olimpica.

    La serata , si e' conclusa con il sorteggio, molto ricco di premi ( oltre 50) messi in palio dagli sponsor, dai Comuni di S. Teresa di Riva e di Savoca e dal Comitato Organizzatore.
    Per la cronaca il primo premio, una bicicletta gran turismo,  e' stato vinto da un concorrente di Furci Siculo, parecchi sono stati i ragazzi vincitori di altri numerosi premi.


    "Siamo felici, ha affermato il Presidente del Tc junior Angelo Casablanca, che anche quest'anno tutto e' riuscito alla perfezione con un numero di iscritti in aumento del 20%. L'idea di modificare il percorso e' piaciuta molto, vedremo di elaborare altre idee per la 15° edizione. Tutti i partecipanti si sono divertiti , questa e' la cosa che conta di più , grazie a tutti ed arrivederci alla prossima edizione."
    Anche Francesco Gatto Presidente di Radio Empire, si è detto soddisfatto per la piena riuscita della manifestazione. " Per il prossimo anno, ha affermato,  l'obiettivo e quello di incrementare il numero di partecipanti, anche con gradevoli novità che sono già allo studio da parte del Comitato Organizzatore, viva Bicicitta' ed appuntamento al prossimo anno."

  • S. TERESA DI RIVA. TC JUNIOR CONTRO CT VELA MESSINA. AL COMUNALE DI S. TERESA FINISCE 3 A 1 PER GLI OSPITI DOPO 8 ORE DI GIOCO

    Prima di campionato di serie C per il TC Junior di S.Teresa di Riva contro il blasonato CT Vela di Messina.
    Al comunale di S.Teresa di Riva finisce 3 a 1 per gli ospiti dopo ben otto ore di gioco con fine incontro protratto fine alle ore 18.00 con l'uso dei riflettori.
    Nel primo singolare Paolo Miceli, nonostante un ottimo 2° set cedeva al campione italiano Under 12 Giorgio Tabacco schierato nell' occasione sul campo di S.Teresa . Incontro concluso per 6/0 - 6/3 per il campioncino di Messina. Damiano Velardo schierato contro Luigi Tabacco dopo un incontro combattuto cede al più esperto avversario per 6/3 - 6/4.
    Nel terzo singolare Francesco Trisini con una ottima prova vince sul quotato Roberto Fucile dopo quasi tre ore di partita ed una bella rimonta con il punteggio di 5/7- 6/4-6/2, conquistando il punto della bandiera dell'incontro che potrà essere molto utile nella differenza incontri vinti con le concorrenti per la salvezza.
    Infine nel doppio la coppia Bruno Brunetto e Damiano Velardo contro Luigi Tabacco e Giorgio Tabacco campione italiano under 12 anche in doppio, nonostante un ottimo primo ser perso per 6/4 si doveva arrendere anche nel secondo set concluso per 6/2.

    "Con un po' piu' di determinazione l'incontro si poteva anche pareggiare, pero' i ragazzi hanno dato tutto in campo e questo ci da' coraggio e forza per affrontare al meglio le prossime partite con il CT Mistretta e Green Park Milazzo, entrambe in trasferta il 29 novembre ed il 6 dicembre" questo il commento a fine gara di capitan Brunetto.

    La prossima domenica turno di riposo per entrambi i team di C e D per la ricorrenza della Festa del Tennis in Sicilia.

  • TENNIS. TRASFERTA IMPEGNATIVA PER IL TC JUNIOR. CONTRO IL TC MESSINA FINISCE 4 A 0

    Il campionato provinciale di serie D inizia con una trasferta impegnativa contro la prima della classe del girone 1 il TC MESSINA. Risultato finale 4 a 0 per i padroni di casa.
    Ecco i parziali degli incontri: nel primo singolare Ernesto Sepe ha affrontato il giovanissimo Alessandro Consoli finale 6/1-6/1 per Consoli, nel secondo incontro partita più equilibrata tra Angelo Casablanca e Francesco Alveario che aveva la meglio dopo quasi due ore di gioco per 6/3-6/3 .
    Nel terzo incontro, con le assenze forzate di Luigi Ferraro J. e Francesco Fazio, ha fatto il suo esordio il giovanissimo Under 14 Mauro Moschella che contro l'esperto Domenico Fugazzotto, cedeva per 6/1-6/1.
    Il doppio disputato a punteggio acquisito, vedeva impegnati Ernesto Sepe in coppia con l'Under 12 Alberto Carrolo altro esordiente , punteggio finale per la coppia del TC Messina formata da Fugazzotto- Consoli per 6/0-6/1.
    Non era certo questa la partita dove si potevano fare punti, ma l'impegno di tutti , la buona prova di Angelo Casablanca, il prossimo recupero di Luigi Ferraro e Francesco Fazio fanno ben sperare per i prossimi incontri con le formazioni di pari livello Domenica prossima riposo, però al comunale di S. Teresa scenderà in campo il team di Serie C contro il CTV Vela di Messina. Prossimo impegno per il team di serie D il 29 novembre a S. Teresa di Riva contro il TC Saliceto B.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI