Stampa questa pagina
TAORMINA. Legambiente torna con la Festa dell'albero sul tema della difesa del patrimonio boschivo

TAORMINA. Legambiente torna con la Festa dell'albero sul tema della difesa del patrimonio boschivo In evidenza

Legambiente, anche quest’anno, con la Festa dell’ Albero ritorna al tema della difesa del nostro patrimonio boschivo fondamentale per contrastare le emissioni di CO2, l’inquinamento dell’aria, prevenire il rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità.

Attraverso il motto dell'edizione 2017 Il futuro non si brucia!, Legambiente intende porre l’attenzione su un altro tema strettamente legato all’importanza della tutela degli alberi: la lotta contro gli incendi boschivi, per la stragrande maggioranza dolosi, che ogni estate si ripresentano portando alla perdita di centinaia di migliaia di ettari di boschi e foreste.
Il Circolo Legambiente Taormina/Alcantara, desidera quest’anno dare particolare enfasi alla Festa dell’ Albero nella nostra zona così martoriata dagli incendi dolosi e lo fa insieme alle numerose scuole che hanno aderito all’iniziativa, al Parco fluviale dell’Alcantara e al Servizio per lo sviluppo rurale di Messina, che ringrazia per la grande collaborazione dimostrata.

Calendario Feste dell’ albero 2017:

21 Novembre
ore 9.00 Istituto Comprensivo G. Macherione di Calatabiano/Piedimonte Etneo
presso area della scuola di Calatabiano
ore 11.30 presso area della scuola di Piedimonte Etneo
responsabili attività:
Agronoma Anna Nucifora (Circolo Legambiente Taormina/Valle Alcantara)
Giuseppe Papa (Responsabile educazione ambientale Parco fluviale Alcantara)

22 Novembre
ore 9.00
IC Francavilla di Sicilia e comprensorio
area destinata e predisposta dal Comune di Francavilla
responsabili attività:
Francesco Camardi (Circolo Legambiente Taormina/Valle Alcantara)
Giuseppe Papa (Responsabile educazione ambientale Parco fluviale Alcantara)
Antonino Lo Dico (Direttore Parco fluviale Alcantara)

Novembre 23
ore 11.30
Liceo Scientifico Caminiti a Giardini Naxos
Presidente Circolo Legambiente Taormina/Valle Alcantara
Parco fluviale Alcantara su ampliamento confini parco
Servizio per lo sviluppo rurale su contrasto agli incendi boschivi e tutela ambientale
ore 15.30
piantumazione area circostante l’Istituto
responsabili attività:
Salvino Risitano (Circolo Legambiente Taormina/Valle Alcantara)
Agronoma Anna Nucifora (Circolo Legambiente Taormina/Valle Alcantara)
Giuseppe Papa (Responsabile educazione ambientale Parco fluviale Alcantara)
Architetto Barbagallo (Servizio sviluppo rurale ME)

24 Novembre
ore 9.00
Scuola elementare F. Crispi a Castiglione di Sicilia
responsabili attività:
Marialilia Papa (Circolo Legambiente Taormina/Valle Alcantara)
Giuseppe Papa (Responsabile educazione ambientale Parco fluviale Alcantara)

27 Novembre
ore 9.00 Scuole elementari Don M. Strano e E. Majorana di Solicchiata/Passopisciaro
responsabili attività:
Marialilia Papa (Circolo Legambiente Taormina/Valle Alcantara)
Giuseppe Papa (Responsabile educazione ambientale Parco fluviale Alcantara)

30 Novembre
ore 9.00
scuole elementari Ugo Foscolo di Taormina
presso area sottostante Villa Comunale
responsabili attività:
Marco Monforte (Circolo Legambiente Taormina/Valle Alcantara)
Architetto Barbagallo (Servizio sviluppo rurale ME)

Le piante che verranno utilizzate provengono dai vivai forestali di Messina e Linguaglossa

Annamaria Noessing
Presidente

000
Letto 479 volte

Articoli correlati (da tag)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI