VIABILITA'. RALLENTAMENTI IN TANGENZIALE OVEST DI CATANIA PER GUASTO A UN MEZZO DURANTE I LAVORI NOTTURNI DI PAVIMENTAZIONE

VIABILITA'. RALLENTAMENTI IN TANGENZIALE OVEST DI CATANIA PER GUASTO A UN MEZZO DURANTE I LAVORI NOTTURNI DI PAVIMENTAZIONE In evidenza

Questa mattina, sulla Tangenziale Ovest di Catania, si sono verificati rallentamenti con code, a causa del protrarsi dei lavori notturni di pavimentazione, nel tratto compreso tra il km 11,400 e il km 12,600, tra gli svincoli di Misterbianco e San Giorgio.

Un problema tecnico occorso alla macchina finitrice ha infatti comportato una momentanea interruzione dei lavori, il cui termine era previsto alle ore 6:00.

Il nuovo conglomerato bituminoso, di tipo drenante, prevede peraltro un breve periodo di maturazione, prima che i veicoli possano transitarvi. La normale circolazione verrà ripristinata entro le ore 10 di questa mattina.

 Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “Appstore” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

 

000
Letto 130 volte

Articoli correlati (da tag)

  • NIZZA DI SICILIA. CHIUSURA PONTE NISI. IL SINDACO BRIGUGLIO : CITTADINI ESASPERATI. LETTERA ALL'ASSESSORE FALCONE

    Il primo cittadino di Nizza di Sicilia Piero Briguglio ha inviato nelle scorse ore una nota all’assessorato alle infrastrutture e mobilità chiedendo chiarimenti in merito alla prolungata chiusura del ponte Nisi.

    La chiusura del ponte che collega i comun di Nizza di sicilia ed Alì terme come ricorderete era stata disposta dall’Anas nel settembre dello scorso anno.

    Ad oggi però il ritardato appalto dei lavori e il conseguente mancato avvio dei lavori di demolizione e ricostruzione del ponte causano notevoli disagi e pregiudicando la situazione economica delle attività commerciali di Nizza di Sicilia.

    La situazione attuale infatti a seguito del dirottamento del transito veicolare dalla ss114 sulla via Lungomare penalizza le attività commerciali.

    “Stiamo registrando, afferma Briguglio, gravi perdite per i nostri commercianti con conseguenti pesanti ricadute socialmente negative per tutti i cittadini. Sono amareggiato e preoccupato per il disagio che tale chiusura sta provocando sia in termini di viabilità che in ordine ai disservizi subiti. Per questo, prosegue Briguglio, ritengo che sia arrivato il momento che l’Anas e l’assessorato mi informino sull’iter procedurale dei lavori. Vogliamo sapere i tempi di esecuzione dei lavori e la conseguente riapertura del ponte Nisi.”

    A breve, come ha anticipato il sindaco di Nizza di Sicilia,  sarà indetta una riunione unitamente al comune di Alì Terme e a tutte le forze politiche, le associazioni, i commercianti e i cittadini affinché si faccia chiarezza su tempi e modalità di esecuzione dei lavori.

  • GIARDINI NAXOS. ATTIVO NUOVAMENTE UN PUNTO BLU ALLO SVINCOLO DI GIARDINI NAXOS

    Da lunedì 5 agosto sarà operativo a Giardini Naxos un <Punto Blu> per il disbrigo delle procedure relative alla vendita dei sistemi di pagamento del pedaggio, alla fatturazione dei transiti, alla riscossione del mancato pagamento dei pedaggi e, in genere, alla assistenza all’utenza.

    Il <Punto Blu> sarà ubicato al casello di Giardini Naxos - sarà aperto solo nei giorni di lunedì e giovedì dalle 8/13,30 e dalle 15/18 – e si aggiunge agli altri <Punti Blu> operanti al Casello di S. Gregorio (A18), alla sede CAS in contrada Scoppo-Messina (Tangenziale), al Casello di Patti (A20) ed al Casello di Buonfornello (A20).

    L’avvio funzionale del <Punto> di Giardini Naxos sarà dato venerdì 2 agosto, alle ore 9:30, alla presenza dell’Assessore Regionale alle Infrastrutture On. Marco Falcone, del Presidente del Consorzio Avv. Francesco Restuccia con la Vice Presidente Avv. Chiara Sterrantino ed il Direttore Generale Ing. Salvatore Minaldi.

    Di seguito i servizi messi a disposizione da tutti i Punti Blu:

    • Attivazione, con contratto cartaceo rilasciato dalla banca o con bancomat/carte di credito

    convenzionati, controllo/sostituzione dell'apparato Telepass (aziendale, privato e

    ricaricabile).

    • Rilascio telepass TWIN (secondo Telepass con il contratto privato);
    • Rilascio Telepass con il servizio europeo;
    • Rilascio adesivi per l'istallazione del Telepass (gratuite);
    • Rilascio batterie Telepass ricaricabile (gratuite);
    • Attivazione di tessere Premium e Truck;
    • Vendita Viacard a scalare e rimagnetizzazione delle tessere Viacard.
    • Adesione contributo mancata restituzione dell'apparato Telepass;
    • Incasso dei mancati pagamenti del pedaggio;
    • Ricariche per il Telepass Ricaricabile.
  • Giardini Naxos. Lavori ampliamento casello. Oggi la consegna dei lavori

    Sarà la impresa Coco Salvatore di Paternò ad eseguire per conto del Consorzio i lavori di completamento delle opere di ampliamento del Casello Giardini Naxos. Alle ore 11 di oggi – presso gli uffici del casello - è prevista la sottoscrizione dell’atto di <consegna dei lavori> tra CAS, rappresentato dal Direttore dei Lavori Ing. Salvatore Bordonaro, e la ditta appaltatrice.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Banner bottom

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Per acconsentire all’uso dei cookie clicca su per maggiori informazioni clicca QUI