27 C
Messina
martedì, Luglio 23, 2024

“Pane per… ME” un progetto di solidarietà

Si è svolta questa mattina nella sala...

Messina, la Polizia metropolitana soccorre un falco ferito nei pressi di via Don Blasco

Gli agenti della sezione faunistico-venatoria della Polizia...

LETOJANNI. DOMENICA FESTA PER I 27 ANNI DELLA CONFRATERNITA MISERICORDIA SAN GIUSEPPE

AttualitàLETOJANNI. DOMENICA FESTA PER I 27 ANNI DELLA CONFRATERNITA MISERICORDIA SAN GIUSEPPE

Domenica 21 gennaio la Fraternita di Misericordia S. Giuseppe di Letojanni, guidata da Alessandro D’Angelo, festeggerà 27 anni di attività di servizio sul territorio a favore della popolazione.

Il programma prevede la S. Messa alle ore 18:00 a Letojanni nella Chiesa di S. Giuseppe concelebrata da Padre Giuseppe Gentile (Parroco delle parrocchie di Letojanni e Mazzeo e Correttore Spirituale dell’Associazione), da Padre Calogero Falcone (Correttore Spirituale Regionale) e Padre Fabio Vassallo (Correttore Spirituale della Misericordia Santa Croce); durante la funzione attraverso il Rito della Vestizione verrà sancito il passaggio a volontari effettivi di due nuovi confratelli: Angela Crinò e Carmelo Chillemi.

Al termine della celebrazione eucaristica sono previsti altri due momenti importanti:

la benedizione del nuovo mezzo in uso alla Misericordia, un Fiat Doblò, adibito al trasporto e trasferimento di pazienti che non necessitano dell’ambulanza e ai servizi sociali;

il gemellaggio tra la Misericordia di Letojanni e la Misericordia Santa Croce.

L’acquisto del nostro nuovo mezzo – afferma Alessandro D’Angelo – è stato possibile grazie al sostegno della popolazione e alla disponibilità dei confratelli/volontari che donano con gratuità parte del loro tempo per lo svolgimento dei servizi che ci vengono richiesti. La nuova auto ci permetterà di essere più presenti sul territorio e di poter ampliare il ventaglio di servizi di qualità messi a disposizione dalla nostra associazione a chi ne abbia necessità.

La decisione, invece, di unire le forze con l’unico fine del servizio al prossimo è nata di concerto con il Governatore della Misericordia Santa Croce, Carmelo Di Stefano, con il quale abbiamo avuto momenti costruttivi di scambio di opinioni e di idee che ci hanno condotto ad oggi a ufficializzare una collaborazione già concretizzata nei mesi scorsi attraverso lezioni ed esercitazioni di I soccorso e attraverso il supporto alla Giornata di Prevenzione Sanitaria organizzata dai confratelli di Santa Croce.

Tante sono le proposte e le iniziative che insieme porremo in essere nel prossimo futuro a dimostrazione che il volontariato puro e gratuito esiste e funziona se c’è dialogo e volontà di collaborazione.

Ti potrebbe interessare anche..

Altri Tag:

Articolo più letti