30.6 C
Messina
sabato, Luglio 13, 2024

Messina, la Polizia metropolitana soccorre un falco ferito nei pressi di via Don Blasco

Gli agenti della sezione faunistico-venatoria della Polizia...

L’associazione Youngs Fahrenheit 68 in piazza per promuovere solidarietà e lotta allo spreco.

L’associazione Youngs Fahrenehit 68 scende in piazza per promuovere...

SANTA TERESA DI RIVA. CIAK….AL LICEO CLASSICO SI GIRA!

AttualitàSANTA TERESA DI RIVA. CIAK….AL LICEO CLASSICO SI GIRA!

Grande soddisfazione per il Liceo Classico di S. Teresa di Riva, che riesce a far emergere i valori e i talenti dei propri studenti, riconosciuti ed apprezzati anche al di fuori del panorama scolastico.

In occasione del concorso “Nati nel Tertio Millennio” proposto dalla Fondazione Ente dello Spettacolo con sede a Roma per le scuole superiori di tutta Italia, fra le tante proposte pervenute da tutta l’Italia, è stata premiata ,insieme ad altri due licei romani, per capacità di adesione al tema e creatività, la V B ginnasiale del Liceo  Classico dell’ I.I.S.“Caminiti -Trimarchi” di Santa Teresa di Riva , che ha presentato al concorso un soggetto cinematografico dal titolo “ L’amicizia sul filo”.

L’iniziativa fa parte di un progetto finanziato dal Piano nazionale cinema scuola del MIUR e MiBAC, e vedrà la sua conclusione nel dicembre 2019 con la partecipazione delle classi vincitrici al Festival “Tertio Millennio Film Fest”, che quest’anno propone il tema dal titolo “Io sono, tu sei“, ad indicare l’accettazione della diversità e il riconoscimento dell’unicità di ogni persona

Come da bando, nel mese di novembre una troupe cinematografica romana terrà nei locali del Liceo Classico un percorso di formazione di 30 ore, indirizzato agli studenti della classe vincitrice, che prevede una parte teorica e una pratica, con lezioni, riprese e successivo montaggio del video del soggetto cinematografico in concorso. Il seminario sarà offerto dalla Fondazione Ente dello Spettacolo in collaborazione con la Libera Università del Cinema di Roma. Le discipline approfondite saranno la sceneggiatura (si spiegherà e si imposterà con gli studenti la linea di narrazione), la fotografia ( gli studenti verranno introdotti alla preparazione degli storyboard), la regia (si preparerà il set, si definiranno i ruoli e le interpretazioni e si girerà) e il  montaggio ( attraverso le attrezzature tecniche si preparerà il montaggio del video).

Gli studenti vincitori si recheranno, inoltre, a Roma, dall’11 al 13 dicembre 2019, per partecipare al Tertio Millennio Film Fest in qualità di giurati del concorso di cortometraggi, assegnando il Premio Speciale Giovani al cortometraggio che riterranno più meritevole. Durante la Cerimonia di premiazione dei vincitori del festival, che avrà luogo nella serata di giovedì 12 dicembre., gli studenti, veri e propri “critici cinematografici in erba”, avranno anche l’opportunità di rapportarsi e confrontarsi con professionisti storici e con le giovani leve del cinema. La Cerimonia di premiazione delle scuole si svolgerà, invece, nella mattina di venerdì 13 dicembre presso la Casa del Cinema di Roma.

Questa  straordinaria opportunità offerta agli studenti è l’esempio di come il Liceo Classico possa dialogare proficuamente con il cinema e gli altri media, mettendo a disposizione i propri strumenti culturali come chiave di reinterpretazione della realtà ,e favorendo l’emersione di nuove competenze spendibili in diversi contesti professionali legati al mondo della cultura  e dell’arte.

Ti potrebbe interessare anche..

Altri Tag:

Articolo più letti