27.6 C
Messina
venerdì, Luglio 19, 2024

“Pane per… ME” un progetto di solidarietà

Si è svolta questa mattina nella sala...

Messina, la Polizia metropolitana soccorre un falco ferito nei pressi di via Don Blasco

Gli agenti della sezione faunistico-venatoria della Polizia...

TAORMINA. COMMENTI SU FACEBOOK CONTRO LA POLIZIA LOCALE. ANCORA UNA DENUNCIA PER DIFFAMAZIONE

CronacaTAORMINA. COMMENTI SU FACEBOOK CONTRO LA POLIZIA LOCALE. ANCORA UNA DENUNCIA PER DIFFAMAZIONE

Ancora una denuncia per diffamazione per un commento di troppo su facebook. La Polizia Locale di Taormina mantiene la linea dura contro chi attacca il proprio operato attraverso commenti ritenuti inopportuni.

“A seguito di attività d’indagine, fa sapere attraverso una nota stampa ufficiale il Vice comandante Daniele Lo Presti, si è proceduto a deferire, in stato di libertà, per il reato di diffamazione una cittadina taorminese di anni 57 responsabile di commenti diffamatori sul social network Facebook. L’attività di polizia Giudiziaria ha permesso di identificare la persona che giorno 20/09/2018 ha commentato nel gruppo “Taormina a ruota libera” un post giornalistico di Jonicareporter relativo all’arresto in flagranza, eseguito dallo scrivente ufficiale unitamente all’ispettore Lo Turco, del cittadino privo di patente, con la seguente frase rivolta a personale della Polizia Locale: Non sono solo ridicoli, ma anche ipocriti! Lo sanno da sempre e hanno sempre fatto finta di niente”.”

Questa dunque la frase sotto accusa che ha fatto scattare la denuncia portando a tre il numero delle persone deferite all’A.G. dalla Polizia Locale di Taormina  per reati legati ad utilizzo improprio del social network Facebook.

Ti potrebbe interessare anche..

Altri Tag:

Articolo più letti