27.2 C
Messina
lunedì, Luglio 22, 2024

“Pane per… ME” un progetto di solidarietà

Si è svolta questa mattina nella sala...

Messina, la Polizia metropolitana soccorre un falco ferito nei pressi di via Don Blasco

Gli agenti della sezione faunistico-venatoria della Polizia...

TAORMINA. Presentato il progetto Youth Sports Fair Chance

AttualitàTAORMINA. Presentato il progetto Youth Sports Fair Chance

Youth Sports Fair Chance è il progetto presentato nell’aula consiliare del comune di Taormina che vede protagonisti partner provenienti dai seguenti paesi europei: Croazia, Bulgaria, Slovenia, Italia, Nord Macedonia, Serbia e Bosnia-Erzegovina.  Il progetto durerà  24 mesi (dal 1 gennaio 2019 fino al 31 dicembre 2020).

L’biettivo è quello di combattere la violenza e affrontare il il tema del razzismo, la discriminazione e l’intolleranza nello sport anche in occasione di eventi sportivi.

Il progetto mira infatti a identificare, sviluppare e raccogliere le migliori pratiche relative allo sport che contribuiscono in modo ottimale alla diffusione di messaggi positivi legati al rispetto, alla lotta contro la discriminazione e al razzismo e alla prevenzione di tutte le forme di violenza nello sport.

Il progetto promuoverà anche i valori dello sport come elemento chiave per la lotta contro l’intolleranza, il razzismo e altre forme di discriminazione e focalizzerà l’attenzione sulla rilevanza dello sport per uno sviluppo integrale dei giovani.

Gli obiettivi specifici dell’azione progettuale sono basati su:

  1. Sviluppo e attuazione di misure per combattere la violenza e il razzismo nello sport attraverso l’introduzione di metodologie educative in ​​tutta Europa;
  2. Rafforzamento della capacità (abilità e competenze) degli insegnanti di educazione fisica per combattere la violenza e glia tteggiamenti di razzismo, discriminazione e l’intolleranza nello sport;
  3. Rafforzare la consapevolezza dei principali soggetti interessati e del target group di riferimento (insegnanti di educazione fisica, associazioni sportive, autorità sportive locali o nazionali) sull’importanza di nuove misure per combattere la violenza e contrastare il razzismo, la discriminazione e l’intolleranza nello sport
  4. Sostenere il dialogo interculturale, il senso di appartenenza e la partecipazione attraverso i principali valori del fair play negli sport giovanili e prevenire la violenza, la discriminazione e l’intolleranza
  5. Creare una rete di esperti e organizzazioni a livello europeo allo scopo di prevenire la violenza nello sport
  6. Sensibilizzare gli alunni delle scuole elementari sulla lotta alla violenza e combattere il razzismo, la discriminazione e l’intolleranza nello sport

 

Questo progetto è stato cofinanziato dal programma Erasmus +  – Sport dell’Unione europea, per un  valore totale di 365 525 EUR.

 

Ti potrebbe interessare anche..

Altri Tag:

Articolo più letti