27.6 C
Messina
venerdì, Luglio 19, 2024

“Pane per… ME” un progetto di solidarietà

Si è svolta questa mattina nella sala...

Messina, la Polizia metropolitana soccorre un falco ferito nei pressi di via Don Blasco

Gli agenti della sezione faunistico-venatoria della Polizia...

TAORMINA. SI LAVORA AL RIENTRO IN CLASSE. IL PUNTO DELLA SITUAZIONE CON IL SINDACO BOLOGNARI

AttualitàTAORMINA. SI LAVORA AL RIENTRO IN CLASSE. IL PUNTO DELLA SITUAZIONE CON IL SINDACO BOLOGNARI

In queste settimane anche il Comune di Taormina è stati particolarmente impegnato sul versante dell’allestimento degli spazio e di ogni altra misura a supporto dell’avvio delle attività didattiche delle scuole. Questa attività è stata svolta in stretto contatto con la dirigente scolastica del Comprensivo 1, prof. Carla Santoro, l’ufficio tecnico del Comune, nelle persone dell’ing. Massimo Puglisi e del geom. Salvatore Cavallaro, e degli assessori alla Pubblica istruzione, prof. Francesca Gullotta, e ai Lavori pubblici, prof. Enzo Scibilia.

L’obiettivo è riuscire a riaprire il 14 settembre anche se le criticità non mancano. L’amministrazione comunale ha proceduto a richiedere  500 banchi monoposto con le relative sedie. L a richiesta presentata entro i termini previsti e che è stata accolta e si è  in attesa di avere risposta sulla fornitura.

Si procede anche con i lavori alla Vittorino da Feltre, lato scuola materna, che hanno avuto tutti i visti, anche del Genio civile, per una loro agibilità in sicurezza. Nel plesso Ugo Foscolo, invece, si stanno realizzando lavori di rifacimento del contro soffitto crollato durante il lockdown.

 

La situazione più critica riguarda Trappitello.  Abbiamo fatto il punto con il sindaco Mario Bolognari su tutta la situazione.

 

[iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/gxA2kDeP_kQ” frameborder=”0″ allow=”accelerometer; autoplay; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture” allowfullscreen ]

Ti potrebbe interessare anche..

Altri Tag:

Articolo più letti