29.3 C
Messina
sabato, Luglio 13, 2024

Messina, la Polizia metropolitana soccorre un falco ferito nei pressi di via Don Blasco

Gli agenti della sezione faunistico-venatoria della Polizia...

L’associazione Youngs Fahrenheit 68 in piazza per promuovere solidarietà e lotta allo spreco.

L’associazione Youngs Fahrenehit 68 scende in piazza per promuovere...

TAORMINA. ISOLA BELLA. Il Cutgana aderisce alla Settimana della cultura scientifica e tecnologica

AttualitàTAORMINA. ISOLA BELLA. Il Cutgana aderisce alla Settimana della cultura scientifica e tecnologica

Anche quest’anno il centro di ricerca Cutgana dell’Università di Catania aderirà alla 27esima edizione della “Settimana della Cultura scientifica e tecnologica”, promossa dal Ministero dell’Istruzione con il supporto organizzativo del Piano Lauree scientifiche.

 

Un’iniziativa – in programma dal 29 gennaio al 2 febbraio – che consentirà a studenti e cittadini di tutte le età di conoscere da vicino, proprio nelle aree protette gestite dall’Ateneo di Catania, il lavoro quotidiano dei ricercatori, scoprendo quanto sia appassionante “fare scienza” e quanto la ricerca sia sempre più elemento portante dello sviluppo scientifico, culturale e tecnologico del Paese.

 

Le aree protette del Cutgana potranno essere visitate, su prenotazione, secondo il seguente calendario: lunedì 29 gennaio la Riserva naturale integrale “Complesso Immacolatelle e Micio Conti” di San Gregorio; martedì 30 gennaio la Riserva naturale integrale “Grotta Palombara” di Melilli (epigeo); mercoledì 31 gennaio la Riserva naturale orientata “Vallone di Piano della Corte” di Agira; giovedì 1 febbraio la Riserva naturale orientata “Isola Bella” di Taormina; venerdì 2 febbraio le Riserve naturali integrali “Complesso speleologico Villasmundo-S.Alfio” di Melilli e “Grotta Monello” di Siracusa.

 

Il programma è disponibile sul sito www.ct.infn.it/settimanascientifica, per info e prenotazioni settimanascientifica@ct.infn.it.

Ti potrebbe interessare anche..

Altri Tag:

Articolo più letti