26.3 C
Messina
domenica, Luglio 21, 2024

“Pane per… ME” un progetto di solidarietà

Si è svolta questa mattina nella sala...

Messina, la Polizia metropolitana soccorre un falco ferito nei pressi di via Don Blasco

Gli agenti della sezione faunistico-venatoria della Polizia...

TAORMINA. LOTTA AI RIFIUTI SELVAGGI. ENNESIMO INTERVENTO POLIZIA LOCALE

CronacaTAORMINA. LOTTA AI RIFIUTI SELVAGGI. ENNESIMO INTERVENTO POLIZIA LOCALE

Mentre dal suo profilo social il consigliere d’opposizione Antonio D’Aveni continua a denunciare con foto e video i cumuli di rifiuti che stazionano in alcune zone periferiche la Polizia Locale tenta di arginare il fenomeno.

Nelle scorse ore l’ultimo blitz della polizia locale di Taormina impegnata a contrastare l’abbandono dei rifiuti sul territorio comunale.

A coordinare le operazioni il vice comandante Daniele Lo Presti sollecitato dall’assessore al ramo Antonio Scibilia.

E proprio di Scibilia il consigliere D’Aveni chiede a gran voce e già da settimane le dimissioni. Reo a suo dire di non riuscire a gestire quella che ormai sembra diventata un’emergenza.

Sono così partiti una serie di sopralluoghi congiunti con la società Mosema che ha proceduto all’ispezione dei rifiuti alla presenza del personale di polizia giudiziaria del Comando di Polizia Locale e che ha permesso di individuare ben 9 responsabili di abbandono incontrollato di rifiuti non pericolosi nella frazione di Trappitello.

 Questa diffusa mancanza di rispetto per la natura e per le regole che ne disciplinano la materia comporta per i responsabili l’applicazione della pena pecuniaria di ben 600 euro in quanto trova applicazione il TESTO UNICO SUI RIFIUTI di cui al d.lvo 152/2006.

Ti potrebbe interessare anche..

Altri Tag:

Articolo più letti